Quotidiano Nazionale logo
1 lug 2017

Modena Park, tutti pronti al concertone. Vasco Rossi: "E' indescrivibile"

La marcia dei fan: il più grande spettacolo è del Kom

LA DIRETTA WEB DEL CONCERTO

valeria selmi
Modena Park concerto Vasco Rossi 1 luglio
Modena Park, i fan di Vasco Rossi (FotoFiocchi)

Modena, 1 luglio 2017 - Il giorno è arrivato. Benvenuti al Modena Park, il concerto dei record (la possibile scaletta), il mega-show già entrato nella storia per i suoi 220mila spettatori paganti (FOTO). Questa sera è andato in scena la festa per celebrare i primi 40 anni di carriera di Vasco Rossi (le 10 canzoni più famose).

Tre ore e mezza di canzoni per uno spettacolo mai visto prima. Basta qualche dettaglio per dare l’idea della portata epocale dell’appuntamento: un megapalco da 150 metri alto come una palazzina di otto piani, oltre 1.500 metri quadri di schermi in movimento che si muovono su binari separatamente o tutti insieme a formare un unico quadro in cui verranno proiettate 40 videostorie. Quasi duemila gli addetti alla sicurezza riconoscibili con le pettorine colorate. Completamente blindata la città, trasformata in una enorme isola pedonale.

Lo show è stato trasmesso anche in diretta su Rai1, dalle 20,35. Paolo Bonolis, in trasferta 'eccezionale' da Mediaset alla Tv di Stato, e con alcuni ospiti (Fiorello su tutti) ha raccontato anche al pubblico dell'Eurovisione l'evento rock. Ecco tutti gli aggiornamenti.

SPECIALE / Vasco Rossi Modena Park, tutto quello che c'è da sapere - Mandaci la tua playlist del cuore 

ore 20 - Vasco Rossi posta sul Facebook le foto dall'alto di Modena Park: uno spettacolo straordinario

ore 18,55 - "E' un concerto contro la paura, sono venuto a portare un po' di gioia": così Vasco Rossi, appena arrivato al Modena Park, a due ore dall'inizio del concertone. "Dall'alto è bellissimo - ha detto il rocker, che ha sorvolato l'area in elicottero - è una cosa indescrivibile. Il locale è pieno - ha detto scherzando il Blasco - sono venuto a portare un po' di gioia. È un concerto contro la paura. Sono eccitatissimo".

Modena Park, le foto dell'arrivo di Vasco Rossi
Modena Park, le foto dell'arrivo di Vasco Rossi

ore 18,45 - Sono 190.000 le persone già entrate a Modena Park.

ore 18,30 - L'elicottero di Vasco Rossi è atterrato nell'area della fratellanza: ha caricato un cameramen e un fotografo ed è riparito in volo, per sorvolare l'area già piena di fans, per fare foto e girare immagini e per probabilmente godersi lo spettacolo del popolo del Blasco dall'alto. poi l'elicotero è riatterrato, Vasco è sceso, ha alzato le braccia per salutare i fans che lo aspettano dietro  le recinzioni dell'area di atterraggio. Poi è salito su un van ed si è diretto verso il backstage di Modena Park.

ore 18 - Un uomo di circa 40 anni è morto dopo essersi sentito male nel suo camper a pochi passi da Modena Park. 

ore 17.30 - Magliette di Modena Park, cappellini del Blasco, fasce e accendini con l'immagine di Vasco Rossi: tutto falso e sequestrato durante la mattinata dai vigili urbani. Complessivamente circa una trentina le magliette sequestrate, oltre una cinquantina di fasce, una trentina di cappellini e circa 500 accendini. Sette persone, tutte italiane provenienti da Roma e Napoli, sono state denunciate. La Municipale ha anche effettuato diversi sequestri amministrativi. Circa 400 bottigliette d'acqua di plastica sono state sequestrate in via san Faustino nei pressi del parco Londrina. Numerosi inoltre i sequestri di bottiglie di birra in vetro.

ore 16.30 - I treni riversano fan in città a tutti i minuti. I sottopassaggi della rimbombano all'urlo di 'Vasco, Vasco'. Toilette della stazione prese d'assalto da chi non sa che ci sono bagni chimici disseminati per le strade. Scendono intanto le tariffe dei bagarini, ormai un biglietto si trova anche a 40 euro.

ore 15.40 - La Protezione civile (VIDEO): 100mila persone a Modena Park, 170mila fan in città. Non si registrano disordini particolari. L'afflusso del pubblico sta avvenendo, dunque, in modo regolare. Decine di fan hanno già avuto bisogno di ricorrere al servizio sanitario del posti medici avanzati (Pma). Tutti malori (VIDEO) dovuti al caldo e al clima umido: da lunghe ore ormai le persone sono radunate nell'area antistante il grande palco. Medici e infermieri si prodigano senza sosta, ma per fortuna sono stati finora tutti casi in qualche di ordinaria amministrazione in una situazione come quella di oggi. Più che altro cali di pressione e carenza di sali minerali subito contrastati con adeguata terapia. 

Modena Park, l'entusiasmo dei fan pronti per il concerto di Vasco Rossi

ore 14 - Il centro di Modena invaso dai fan: è una festa per tutta la città. Leggi l'articolo - La festa: guarda il video

ore 13.40 -  La situazione della viabilità (VIDEO) è ancora tranquilla, aumentano gli arrivi ai parcheggi: sono completi il parcheggio Madonnina (2.800 posti auto), quello di strada Collegarola (110 camper), Tre Olmi (570 posti auto) e alcuni settori del parcheggio in zona San Cataldo.

ore 13.30 - Viene spruzzata acqua sulla folla che già riempe Modena Park: 75mila persone (dato ufficiale, non 150mila come si era appreso in precedenza). Il primo fan entrato al Parco Ferrari, Emanuele Zappia, racconta la sua notte trascorsa sotto al palco: "C'è stato freddo nella notte, ma vale la pena essere qui. Spero che questo sia il giorno più bello della mia vita" (VIDEO)

Modena Park, i fan in attesa del concerto di Vasco Rossi

ore 12 - Gli aggiornamenti del sindaco di Modena, Gian Carlo Muzzarelli (VIDEO): "A Modena Park ci sono già 36mila fan (VIDEO). Dopo il freddo e le coperte della notte oggi la giornata è bellissima. Il flusso di persone in arrivo è costante e continuo. La città ha riscoperto la voglia di vivere due giorni senza auto".

Vasco Rossi, l'arrivo dei fan il giorno del concerto a Modena Park. Le foto
Vasco Rossi, l'arrivo dei fan il giorno del concerto a Modena Park. Le foto

ore 10.43 - Serpentone ordinato ma continuo dalla stazione dei treni, dove i fan sono accolti da venditori di fascette (bisogna però avere i soldi contati, niente resto) e i bagarini. Gli arrivi sono regolati da un circuito di transenne che immettono direttamente in viale Monte Kosika. Presa d'assalto anche la stazione di Bologna / VIDEO

ore 10.40 - Tre parcheggi già pieni: quelli di strada Collegarola (110 camper), strada Barchetta (600 posti auto) e Tre Olmi (570 posti auto). Quelli completati con le prenotazioni erano: via delle Suore, strada Sant'Anna, via D'Avia Sud angolo strada Fonte S. Geminiano, Modena Fiere viale Virgilio, Palazzo dello Sport via dello Sport, piazza Manzoni via Fregni 86.

ore 10.30 - La situazione della viabilità in città è tranquilla, con un aumento progressivo degli arrivi nei parcheggi. Più intensi anche i flussi pedonali dall'area della stazione ferroviaria su via Monte Kosika dove la Protezione civile ha aumentato i volontari presenti. Sul sito http://modenapark.comune.modena.it è aggiornata in tempo reale la disponibilità dei parcheggi e sono consultabili, oltre alle mappe delle aree di sosta, le informazioni sui percorsi consigliati dai 14 caselli autostradali interessati dall'evento e sui percorsi pedonali per accedere all'area concerto.

ore 9.30 - Sono già 30mila i fan a Modena Park. Iniziano ad arrivare i primi pullman.

ore 8 - Dopo l'apertura anticipata dei cancelli (FOTO e VIDEO) ieri sera, stamattina alle 7 sono 7.500 i fan a Modena Park. Le temperature basse e la mancanza di abbigliamento adeguato (i sacchi a pelo, inoltre, non potevano essere portati all'interno dell'area concerto) ha richiesto l'intervento dei sanitari per diverse segnalazioni di persone a rischio ipotermia, mentre la Protezione civile ha distribuito 1.500 coperte. In autostrada, cinque chilometri di coda a Modena Sud (VIDEO - Controlli serrati al casello di Modena Nord).

LEGGI ANCHE - Tutti i trucchi per evitare le code dopo il concerto - Il gran finale a Rimini: Curreri canta Albachiara al sorgere del sole

Vasco Rossi, la corsa dei fan verso i primi posti sotto al palco

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?