Controlli sui green pass
Controlli sui green pass

Venezia, 15 ottobre 2021 – Lieve oscillazione al rialzo nel bollettino dei contagi del Veneto, dove oggi si registrano 342 nuovi positivi al Covid. Numero porta a 9.068 le persone attualmente positive, 60 in più di ieri, sottoposte a isolamento preventivo a casa o in ospedale. Ieri i casi di giornata erano 334. Non si registrano vittime, il totale dei decessi resta così invariato a quota 11.800. I veneti contagiati dal virus, dall'inizio dell'epidemia ad oggi, sono invece 47.4038. Continua a scendere la pressione sugli ospedali: sono 182 i posti occupati in area non critica (-8), e 33 quelli in terapia intensiva (-4). Green pass: cosa può succedere oggi. Dai supermercati agli autobus

 La regione con piu' casi odierni è proprio il Veneto (+342), seguita da Campania (+313), Lazio (+275), Lombardia (+273) e Sicilia (+270). I casi totali sono 4.709.753. I guariti sono 3.709 (ieri 4.827), per un totale di 4.498.924.
Continua a calare il numero degli attualmente positivi, 1.083 in meno (ieri -2.095), e sono 79.368. Di questi, sono in isolamento domiciliare 76.530 pazienti.

La situazione nelle province venete

In testa alle zone più a rischio ci sono Padova e Verona, con lo stesso numero di persone risultate contagiate nelle ultime 24 ore. Sono 82 i casi in entrambe le province, ma nel Padovano il totale dei positivi che al momento si trovano in isolamento sono 1.573, mentre a Verona sono 1.037. A Treviso oggi sono emersi 53 nuovi positivi, per un totale di 911 persone in isolamento. Nelle ultime 24 ore a Vicenza sono scoppiati altri 47 casi, per un bilancio complessivo di 1.335 attualmente positivi. La Città Metropolitana di Venezia registra 44 nuovi casi e una cifra complessiva di 1.217 persone contagiate e quindi in in isolamento. A Belluno sono 12 i positivi di giornata e 123 le persone attualmente positive, mentre a Rovigo ci sono 21 nuovi casi e 166 persone in cura. 
Covid Veneto, calano ricoveri e vaccinazioni, salgono i contagi: a Padova sono il doppio

"Si riconosca agli imprenditori la possibilità di fare i tamponi in azienda. Si è riconosciuta questa opportunità per i portuali. Non penso che i lavoratori delle altre aziende abbiano meno diritto dei portuali. I lavoratori sono tutti uguali. E questo sarebbe un grande segnale". Così Luca Zaia, presidente del Veneto, commentando la tensione nei posti di lavoro rispetto all'obbligatorietà del green pass.

Vaccini: il 71,5% dei veneti ha completato il ciclo

Sta accelerando la somministrazione delle terze dosi di vaccino anti-Covid in Veneto. Ieri le inoculazioni sono state 3.222, per un dato totale di 41.971 dosi dall'inizio di questo ulteriore step della campagna. Complessivamente sono 7.050.710 le dosi somministrate in regione dall'avvio della vaccinazione. Il 79,3% della popolazione vaccinabile, esclusi quindi i minori di 12 anni, ha già completato il ciclo vaccinabile. Includendo invece anche i bambini, la popolazione residente che ha ricevuto il richiamo è pari al 71,5%, 3.469.080 persone. Green pass, in Veneto farmacie 'sold out' fino a dicembre. "Regione più critica d'Italia"