Terapia intensiva
Terapia intensiva

Veneto, 20 luglio 2021 - Forte balzo del numero dei contagiati in Veneto, con 600 nuovi positivi nelle ultime 24 ore. Non si registra alcun nuovo decesso ma c'è un moderato aumento dei pazienti in terapia intensiva.  

Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti da inizio epidemia sale 429.388, quello delle vittime è invariato a 11.629. I soggetti attualmente postivi e in isolamemto sono 7490 (+452) I dati clinici vedono un calo dei ricoveri in area medica, 239 (-2), e un aumenti dei pazienti in terapia intensiva, 20 (+3).

Covid Veneto oggi: contagi in aumento. Oltre mille positivi in 48 ore

Zaia: "Da ieri 21enne di Verona non vaccinato in terapia intensiva"

Da ieri un 21enne di Verona, non vaccinato, si trova ricoverato in terapia intensiva dopo essere tornato da una vacanza a Barcellona. Ne ha dato notizia il governatore del Veneto Luca Zaia in un'intervista all'emittente televisiva ReteVeneta. "Oggi i ricoverati sono tutti non vaccinati: questa e' la realta'" ha sottolineato.

Vaccinazioni: il 58,7% dei Veneti con doppia dose

Superate in  Veneto le 5milioni di dosi di vaccino anti-Covid19 inoculato. Sono per la precisione 5.003.933 i sieri iniettati dall'inizio della campagna vaccinale ad oggi. Il report della Regione Venetocertifica 44mila dosi inoculate nelle ultime 24 ore. Ad oggi il 58,7% della popolazione (2.850.075 persone) sono state raggiunte da almeno una dose di vaccino. 

Covid: le notizie di oggi

Zona gialla: braccio di ferro sui parametri. Le regioni a rischio se cambiano i criteri

Green pass solo dopo la seconda dose. Ecco da quando e cosa cambia

Green pass e tamponi: le regole per viaggiare in Italia e all'estero

Covid, da Israele una nuova cura: "Si basa su 3 vecchi farmaci"

"No vax, no drink": il cartello in un bar di Palermo. Pioggia di insulti sulla titolare