Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Covid oggi in Veneto, il bollettino del 12 aprile. I contagi riprendono quota: 8.723

In un solo giorno, triplicati i contagi in tutto il Veneto, con picchi a Padova (1.890) e Vicenza (1.657). Sono 921 i guariti, che portano il totale dei positivi a 77.548

Venezia, 12 aprile 2022 – Dopo la tregua del weekend, riprende a salire il numero dei positivi nel Veneto, dove in solo giorno si è passati da poco più di 1.800 casi ai 8.723 nuovi contagi di oggi. I laboratori hanno ripreso a macinare tamponi e la curva appare in ripresa, con picchi di positivi a Padova (1.890) e Vicenza (1.657). Lo riferisce il report quotidiano della Regione Veneto.

Domani in tutto il Veneto si parte con la quarta dose: ecco chi può farla e come prenotare.

Covid Veneto, i dati del 12 aprile 2022
Covid Veneto, i dati del 12 aprile 2022
Approfondisci:

Shanghai e Covid, nuovo record: 26mila contagi. A Guangzhou chiudono le scuole

In crescita il numero dei ricoveri, con 25 nuovi ingressi nelle aree medicheche portano il totale dei ricoverati a 919e 5 dismissioni dalle terapie intensive, che scendono a 44 pazienti. Sono sette i decessi avvenuti nelle ultime ore, che portano il conteggio totale delle vittime da Covid a 14.274, dall’inizio della pandemia ad oggi. Sono ancora tante le persone in isolamento, sono infatti 77.548 i veneti che risultano attualmente contagiati, 921 persone in meno rispetto a ieri.

Cosa succede nelle province

È quella di Padova la zona con il più alto numero di casi e di persone in isolamento: sono 13.697 i padovani attualmente positivi, di cui 1.890 riscontrati nelle ultime 24 ore. Segue a ruota Vicenza con 13.436 contagiati in tutto, 1.657 solo nell’ultimo giorno. Nell’area metropolitana di Venezia, oggi ci sono 1.582 nuovi casi e 13.218 positivi. A Verona, ieri sono emersi altri 1.390 contagi, che portano a 10.984 i positivi attuali.

Nelle ultime 24 ore, Treviso registra 1.335 casi e 12.114 attualmente residenti contagiati dal Covid e quindi in isolamento. Dai tamponi analizzati nella provincia di Rovigo, oggi sono emersi altri 414 contagi, che portano a 3.578 il totale dei contagi in atto. Le zone montane di Belluno rimangono fanalino di coda con 334 nuovi casi e 2.442 contagi.

Antivirali, atteso il via libera per i medici di famiglia

Conto alla rovescia per la prescrizione dell'antivirale in pillola Paxlovid di Pfizer dai medici di famiglia. Nella riunione straordinaria di oggi, la Commissione tecnico scientifica (Cts) dell'Aifa valuterà e molto probabilmente approverà il piano terapeutico dell'antivirale Paxlovid: una sorta di “manuale d'uso” per il medico di famiglia.

Approfondisci:

Covid, farmaci antivirali clandestini venduti illegalmente in negozio di abbigliamento

Il piano andrà compilato dal medico che prescrive l’antivirale per permettere agli adulti colpiti dal Covid-19, che non necessitano di ossigenoterapia supplementare e che sono ad elevato rischio di progressione della malattia severa, di avere il farmaco senza andare in ospedale.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?