Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 mag 2022

Covid Veneto oggi, il bollettino del 17 maggio. Risalita improvvisa: sfiorati i 4mila casi

Nelle ultime 24 ore, i nuovo casi sono passati da 800 a 3.965. Scendono a 46.761 gli attuali positivi, 10 i decessi

17 mag 2022

Venezia, 17 maggio 2022 – Quintuplicano i casi nel Veneto, un’oscillazione improvvisa dopo la caduta a picco di ieri, con meno di un migliaio di casi in tutta la regione. Sfiorata la soglia dei 4mila test positivi: 3.965 per l’esattezza. Scendono di oltre 2mila e 500 i veneti attualmente positivi: arrivano a quota 46.761, di cui un terzo concentrato tra le province di Padova e Vicenza.

Approfondisci:

Covid Veneto, bollettino 18 maggio. Continua l'oscillazione: oggi 2.613 casi e 11 morti

Covid, cosa succede in Veneto:

Covid Veneto, i dati del 17 maggio 2022
Covid Veneto, i dati del 17 maggio 2022

Antivirali Veneto, Paxlovid entra in farmacia

Da questa settimana il farmaco antivirale Paxlovid è disponibile anche nelle farmacie di tutto il Veneto. Basta la ricetta del medico di famiglia per avere il farmaco usato nella cura del Covid nei casi meno gravi, che possono così essere seguiti attraverso la terapia domiciliare. “Si apre un nuovo capitolo nella lotta al Covid e le farmacie si confermano ancora una volta un fondamentale presidio di quartiere per ‘normalizzare’ la gestione della pandemia”, dice il presidente di Federfarma Veneto, Andrea Bellon.

Il bollettino di oggi

Sono 10 i decessi riportati oggi dal bollettino regionale, numeri che portano a 14.608 il totale delle vittime da inizio pandemia. Resta di fatto invariato del numero dei ricoveri: sono 712 i ricoveri in area medica (+1) e 32 i positivi nelle terapie intensive (-6). Negli ospedali di comunità i ricoverati positivi sono 97. Il totale dei casi da inizio pandemia è arrivato a 1.730.623.

Nella giornata di ieri sono state effettuate 627 vaccinazioni anti-Covid, di cui solo 15 prime dosi e 36 seconde dosi a completamento del ciclo primario, mentre sono stati somministrati 576 booster.

La fotografia delle province

Contagi sotto quota mille in tutte le province, mentre in cima alla lista degli attuali positivi ci sono due zone: i Comuni del Vicentino con 8.445 persone in isolamento, di cui 753 positivi nelle ultime 24 ore, e l’area di Padova con 7.851 positivi e 798 nuovi casi.

La provincia di Treviso oggi registra 614 tamponi positivi, per un totale di 6.556 persone in isolamento. Continua l’oscillazione dei casi anche nell’area vasta della Città metropolitana di Venezia,  che anche nel bollettino regionale di oggi compare tra le zone a rischio molto moderato con 626 nuovi positivi e un bilancio complessivo di 6.289 persone in isolamento, tra pazienti presi in carico negli ospedali e cure domiciliari.

A Verona sono 784 i positivi emersi nelle ultime ore, mentre i cittadini in isolamento sono 6.834, tra quelli in cura domiciliare e i pochissimi ricoveri in ospedale. Continuano ad essere residuali i contagi nel Polesine – che oggi registra 178 nuovi casi e poco più di 2mila contagi, 1.742 la cifra esatta, in tutti i Comuni della zona di Rovigo – e nelle comunità montane del Bellunese, dove le cifre sono poco più di un centinaio di casi: 153 gli ultimi tamponi positivi e solo 1.215 contagi in tutto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?