Persone ricoverate in terapia intensiva col Covid 19
Persone ricoverate in terapia intensiva col Covid 19

Veneto, 21 ottobre 2021 - I contagi in Veneto sono stati 446 nelle ultime 24, 9 in meno rispetto al picco di 455 raggiunto ieri però nelle ultime 24 ore si registrano anche 4 decessi a causa del Covid 19, uno in più rispetto alle 3 del giorno prima. 
Il totale dei decessi da inizio pandemia sale quindi a 11.814 persone: domenica erano 11.800: 14 dunque i decessi in soli 4 giorni.
Gli attuali positivi in Regione sono 8.965, 97 in più rispetto agli 8.868 di ieri, dato che porta gli infetti dall'inizio dell'epidemia a 476.039. 
I ricoverati per il coronavirus sono 229: scende il numero di quelli che si trovano nelle aree non critiche:, oggi 196 (-6 ), mentre sale a 33 (+1) quello dei pazienti in terapia intensiva.
Covid Veneto, picco dei contagi con 455 nuovi casi, 3 i decessi



I contagi in Veneto suddivisi per provincia 

Dei 446 nuovi casi registrati in Veneto nelle ultime 24 ore 108 sono riferiti alla provincia di Padova, che resta ancora in cima alla graduatoria tra i territori con più contagiati, seguita da Verona con 100 contagiati. Numeri più bassi nelle altre province: a  Vicenza 80 nuovi casi, seguita da Venezia con 68. Quindi Treviso con 60, Rovigo con 24 e Belluno con 6. 
Dati Covid oggi: bollettino del 21 ottobre. Contagi Coronavirus in Italia e nelle regioni

La campagna vaccinale in Veneto

Sono state 12.347 (in crescita rispetto alle 10.829 del giorno precedente) le dosi di vaccino anti-Covid somministrate ieri in Veneto, di cui 2.481 prime dosi, 5.995 a completamento del ciclo e 3.871 terze dosi.
Ad aver completato il ciclo con il richiamo del vaccino è il 72,3% della popolazione veneta, dato che sale al 75,7% se si comprende anche chi ha effettuato la prima dose; le terze dosi sono all'1,2% della popolazione. Infine la percentuale, secondo il bollettino regionale, sale all'80,2% se si considerano, tra i vaccinati over 12, anche i veneti che vivono fuori dalla regione.