Bollettino Covid Veneto 27 novembre 2021
Bollettino Covid Veneto 27 novembre 2021

Veneto, 27 novembre 2021 - Non si arresta l'ondata Covid in Veneto. I positivi nelle ultime 24 ore sono 2.113 (ieri 2.066), con quasi 28 mila persone in quarantena e 6 decessi.Impennata anche nel numero dei ricoverati.

Green pass super, da quando vale e come si scarica

Dal bollettino regionale odierno, infatti, risultano contagiate dal coronavirus 2.113 persone (+77 rispetto al giorno precedente) a fronte di 24.019 tamponi molecolari e di 81.705 tamponi antigenici. L'incidenza dei casi sul totale dei 106.724 tamponi è dell'1,97%.

I Veneti attualmente in isolamento per aver contratto il virus sono 27.612, 1.358 in più rispetto al bollettino di ieri, che porta il totale da inizio pandemia a 511.449.
I decessi per Covid 19  registrati nel bollettino di oggi sono 6, che porta il totale da inizio pandemia a 11.941.

Salgono le persone affette dal virus che hanno necessitato del ricovero in Veneto: sono 578, 27 in più rispetto alle 551 del bollettino di ieri. In dettaglio 488 sono nei reparti di degenza ordinari (+26) e 90 in terapia intensiva (+1).
Bollettino Covid oggi in Italia. Dati su contagi, morti e ricoveri del 27 novembre

I contagi nelle province del Veneto

Bollettino Covid Veneto 27 novembre 2021

Padova, città dove da ieri è tornato l'obbligo della mascherina anche all'aperto per decisione del sindaco, è seconda per numero di nuovi casi nelle ultime 24 ore, 412, ma ha un numero record di persone in isolamento, 5.862. Stesso numero di contagiati in 24 ore, 412, ma sempre con tante persone costrette alla quarantena, 5.034, la Città metropolitana di Venezia.
Mascherine all'aperto Padova, controlli nel centro storico. Giordani: "Scelta necessaria"

Prima per persone positive al tampone oggi è la provincia di Treviso con 451 nuovi casi e 4.439 persone costrette a misure restrittive anti contagio. Numeri importanti anche a Vicenza con 407 contagiati e 4.519 cittadini in isolamento.

A Verona i focolai sono più ridotti: 275 i contagiati e 3.273 i residenti in quarantena.

A Rovigo 83 nuovi positivi (844 in isolamento) e a Belluno 57 (657). A questi si aggiungono 16 casi di doiciliati fuori dal Veneto o assegnazioni in corso (2.984). 

La pressione negli ospedali del Veneto: a Padova oltre 101 ricoverati

Per quanto riguarda la situazione ospedaliera regionale ad essere maggiormente sotto pressione, con più di 20 pazienti Covid sono 9 ospedali. 
In prima linea quelli di Padova dove i ricoverati negli ospedali della città sono a quota 101: 55 persone con sintomi da coronavirus tali da necessitare un ricovero sono nell'Azienda Ospedaliera (cui si aggiungono 17 infettati in terapia intensiva), altri 29 sono al San'Antonio da Padova.
A Schiavonia, sempre nel Padovano, 26 i malati in reparti ordinari e 7 in rianimazione. 
Covid, a Padova terapia intensiva satura: "È partita la quarta ondata, siamo al limite"

É poi Vicenza a registrare un alto numero di malati Covid: 40 in degenza e 3 in intensiva, seguito dall'ospedale Sant'Orso, nell'Alto Vicentino, con 23 casi (2).
A Treviso sono 25 i ricoverati per il Covid al Cà Foncello, di cui 4 in terapia intensiva, e ben 41, di cui 4 in rianimazione al Vittorio Veneto.
Nel Veneziano 23 pazienti in degenza e 4 in rianimazione a Dolo  e nel Veronese sono 20 ordinari e 2 intensivi all'ospedale di Legnago.
Parma rugby, Le Zebre bloccate in Sudafrica dalla nuova variante del Covid







La campagna vaccinale in Veneto: 2.276 prime dosi tra i 'no vax'

Prosegue la crescita delle prime dosi di vaccino anti-Covid in Veneto, che ieri hanno superato quota duemila, con 2.276 dosi inoculate a chi non aveva mai eseguito la profilassi. Il report regionale segnala per ieri un totale di 25.481 dosi somministrate, di cui 21.431 sono addizionali o booster. La popolazione che ha ricevuto la terza dose è di 401.797 persone, pari al 9,2% degli 'over 12'. 
La popolazione residente immunizzata è al 75,7%, come riportato dal bollettino e dalla Fondazione Gimbe. La percentuale sale all'83,9%, invece, considerando gli over 12 compresi i veneti non residenti. 

Zona gialla, Veneto sempre più a rischio. Preoccupano i dati Covid delle Marche

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Covid:  le notizie di oggi

Super Green pass, dove serve e dove no. Resta libero l'accesso ai supermercati

No vax rifiuta il ricovero e muore di Covid a 56 anni a Rimini

Covid variante sudafricana, primo caso in Belgio. Burioni: "Niente panico"