Tamponi Covid (foto d’archivio)
Tamponi Covid (foto d’archivio)

Venezia, 4 maggio 2021 – Torna in salita la curva dei contagi da Covid-19 in Veneto. I positivi registrati nella regione nelle ultime 24 ore sono infatti 721, 357 in più rispetto ai numeri comunicati ieri, anche se il dato era influenzato dalla minor attività diagnostica del weekend. I decessi sono 16

Zaia in Commissione: “Tamponi a Vo’? Decisi io contro il parere tecnico”

Continua a calare la pressione sugli ospedali

Dall’inizio dell’epidemia, il numero totale di casi sale così a quota 414.227, mentre le vittime totali sono 11.385. I soggetti attualmente positivi e in isolamento sono 21.014 (-909). Decresce invece con regolarità la pressione sugli ospedali. I pazienti Covid ricoverati nei reparti ordinari sono infatti 1.186, 22 in meno di ieri; mentre quelli nelle terapie intensive sono 178 (-5).

Covid Veneto, bollettino 3 maggio: oggi 364 contagi, 4 decessi Covid, variante indiana: 2 casi dopo rientro dal Bangladesh Professore dell'Università di Padova difende Crisanti: "La scienza non può diffamare"Padova, la Procura apre inchiesta su forniture test rapidi per il Covid  

Vaccino, somministrate quasi 40mila dosi in un giorno

Sul fronte vaccini, sono 39.896 le dosi di vaccino anti Covid somministrate nella giornata di ieri in Veneto. La regione è arrivata così ad aver consumato finora 1.792.111 dosi, l'88,5% di quelle arrivate nei magazzini dall'inizio della campagna. 

L'11% della popolazione (537.571 persone) ha completato il ciclo di immunizzazione con i richiami, mentre il 24,9% (1.217.341) ha ricevuto almeno una dose. Per quanto riguarda le fasce d'età, invece, gli over 80 con almeno una dose sono il 95,8%, mentre nella classe 70-79 si arriva al 73,8% e in quella 60-69 al 34,4%.