Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
31 mag 2021
31 mag 2021

Covid Veneto oggi, bollettino 31 maggio: 60 contagi, un morto

Sempre più bassi i dati nella Regione. I contagi sono 60, 90 in meno, mentre viene registrato anche oggi, come ieri, un decesso. Migliora leggermente la situazione negli ospedali

31 mag 2021
Operators at work with test tubes and tests for Covid -19 in the laboratory of the clinical biochemistry and microbiology department of the Colli Hospital in Naples, which includes Monaldi and Cotugno, 16 February 2021
 ANSA / CIRO FUSCO
Covid in Veneto
Operators at work with test tubes and tests for Covid -19 in the laboratory of the clinical biochemistry and microbiology department of the Colli Hospital in Naples, which includes Monaldi and Cotugno, 16 February 2021
 ANSA / CIRO FUSCO
Covid in Veneto

Venezia , 31 maggio 2021 Numeri minimi per quanto riguarda la diffusione del Covid-19 in Veneto che risentono comunque dei minori tamponi che vengono effettuati di domenica. I nuovi positivi sono 60 , esattamente 90 in meno rispetto al bollettino comunicato ieri . Stabili i decessi: un morto , come ieri.

Anche gli attualmente positivi sono in calo: oggi 8.666, 44 in meno. Da febbraio 2020 il numero degli infetti sale quindi a 423.327 , mentre le vittime raggiungono quota 11.560.

Covid, il bollettino in Emilia Romagna: dati e contagi di oggi

In calo ricoveri, piccolo rialzo terapie intensive

Dopo settimane si inverte la tendenza in Veneto per quanto riguarda il dato sugli ospedalizzati. I ricoverati nelle strutture cliniche regionali per malattia da Covid-19 attualmente sono 603 (-5) e si trovano in area non critica. Salgono però stavolta, anche se di poco, i posti occupati in terapia intensiva: 78 (+2).

Vaccini, completato il 18,8% dei cicli

Sono state 22.411 le dosi di vaccino somministrate ieri in Veneto, che portano il totale delle inoculazioni a 2,8 milioni , ovvero il 96,7% delle forniture giunte in regione. I cittadini veneti che hanno ricevuto almeno una dose sono 1.846.583, il 37,8% dei residenti. Quelli che hanno concluso il ciclo di vaccinazione sono invece 919.654, il 18, 8 % .

Dividendo le somministrazioni di almeno una dose per fasce d’età, per gli over 80 la percentuale copre il 97,9%, mentre nel range 70-79 è dell’86%. Negli ultracinquantenni è al 45,7%, mentre nei maggiori di 40 anni è del 16,4%. I disabili con almeno una dose sono il 74,9%, i vulnerabili il 73,1%. Nella settimana appena conclusa sono state inoculate 233.124 dosi, in calo rispetto alle precedenti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?