Vaccinazioni Covid in calo in Veneto
Vaccinazioni Covid in calo in Veneto

Veneto, 2 ottobre 2021 - Sono 457 i contagiati dal Covid 19 nelle ultime 24 ore in Veneto: + 123 rispetto ai 349 di ieri. Gli infetti dall'inizio dell'epidemia sono dunque saliti a 470.031 rispetto ai 469.574 di ieri. Le persone attualmente positive e in isolamento sono 10.433 (-146 rispetto ai 10.579 di ieri). Si registrano anche due vittime (+ 1 rispetto a ieri) che portano il totale dei decessi a 11.778. 

I contagi per Provincia

É Vicenza a far alzare il numero dei contagi: ieri ha registrato 153 nuovi casi, quasi il doppio rispetto agli 87 di Padova. Seguono Verona con 75, Venezia con 69, Treviso con 62, Rovigo con 11 e Belluno con 7.Sostanzialmente stabili i dati ospedalieri. I ricoverati nelle aree mediche sono 221 (+1), quelli nelle terapie intensive 53 (-1). Sette casi di domiciliati fuori dal veneto sono invece stati cancellati. 
I dati sono fonriti dal bollettino della Regione Veneto. 

Vaccini: superata la quota del 70% di popolazione immunizzata

Nelle ultime 24 ore la Regione Veneto ha superato la soglia del 70% di popolazione immunizzata dal Covid 19: ieri era al 70,2%. 
Le vaccinazioni anti Covid restano basse: ieri effettuate 14.778 inoculazioni di cui 6.049 prime dosi. Le terze dosi effettuate alle persone fragili, secondo le categorie previste dal Governo, sono state 1.531 (lo 0,2% della popolazione vaccinabile con un nuovo ciclo).
Nelle ultime due settimane il trend delle vaccinazioni era stato in costante calo, con livelli simili all'aprile scorso, per nulla risentendo dell'effetto 'green pass' che sarà obbligatorio per tutti i lavoratori dal 15 ottobre.