Veneto promosso da Goletta Verde: acque pulite dalla costa alla foce del Po. Ecco la mappa delle località

Gli 11 campioni analizzati da Legambiente sono risultati entro i limiti di legge

L'arrivo di Goletta Verde a Caorle
L'arrivo di Goletta Verde a Caorle

Venezia, 7 agosto 2023 – Veneto promosso dalla Goletta Verde, le acque di coste e laguna risultano pulite. È il risultato degli 11 campionanti effettuati da Legambiente sulle coste venete, tutti risultati tutti entro i limiti di legge. Giudizio positivo per il secondo anno consecutivo. Goletta Verde ha effettuato 4 controlli sul mare, 6 alla foce dei fiumi e uno in laguna. E l’assessore Caner esulta: “Ottima notizia per il turi

Caner: “Mari puliti”

"I dati di Goletta Verde che promuovono la qualità delle acque lungo tutto il litorale veneto sono una ottima notizia in questa settimana che segna il culmine della stagione turistica estiva. I turisti che arrivano nella nostra regione sanno, perché lo ha certificato un soggetto autonomo e qualificato nel campo delle indagini ambientali, che qui da noi si possono trovare mari puliti anche dove i fiumi sfociano in mare". Lo dichiara l'assessore regionale al Turismo, Federico Caner, commentando i dati pubblicati oggi da Legambiente, che certificano la qualità delle acque in mare, foci e laguna del Veneto.

"Sono elementi positivi e certificazioni di qualità che fanno bene al nostro turismo delle spiagge – continua Caner – oggi, in un momento in cui molti devono ancora scegliere dove andare in vacanza e in una stagione che dal punto di vista meteorologico non è stata particolarmente favorevole, notizie del genere possono fare la differenza in positivo. Il Veneto vuole restare leader nell'accoglienza turistica e uno dei valori su cui può far leva è la qualità delle sue acque. n elemento in più a sostegno della sostenibilità, inteso come rispetto della natura, sempre più centrale nelle motivazioni di scelta dei turisti".

La mappa

I quattro punti a mare sono: lo sbocco della laguna presso la foce del canale dei Lovi in località spiaggia della Brussa e la spiaggia presso piazza Marco Polo entrambi a Caorle (Venezia); lo sbocco della laguna presso Punta Sabbioni a Cavallino Treporti (Venezia) e la spiaggia delle Tolle a destra della foce del Po in località Barricata a Porto Tolle (Rovigo).

Le sei foci dei fiumi analizzate sono: la bocca di Porto Falconera a Caorle (Venezia), la foce del fiume Piave al Lido di Jesolo (Venezia), la foce del fiume Sile a Cavallino Treporti (Venezia), la foce del fiume Brenta in località Isola Verde a Chioggia (Venezia), la foce del fiume Adige a Rosolina-Isola a Chioggia (Rovigo/Venezia); la foce del Po di Maistra in località Boccasette a Porto Tolle (Rovigo). Il punto campionato in laguna è la Laguna del Mort in località Eraclea (Venezia).