Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 giu 2022

Camper in fiamme nel Bellunese, trovato un corpo carbonizzato: è un 50enne di Marcon

Il rogo è scoppiato stamattina ad Auronzo di Cadore. Si pensa ad un turista veneziano in sosta per la notte, la conferma arriverà con l'esame del Dna

11 giu 2022
Vigili del fuoco (immagini di repertorio)
Vigili del fuoco (immagini di repertorio)
Vigili del fuoco (immagini di repertorio)
Vigili del fuoco (immagini di repertorio)

Belluno, 11 giugno 2022 –  Appartengono ad un turista 50enne di Marcon, nel Veneziano, i resti carbonizzati ritrovati stamane ad Auronzo dai vigili del fuoco nel rogo di un furgone adibito a camper. È quanto emerge dai primi riscontri dei Carabinieri. La Procura ha disposta per lunedì il test del Dna
per confermare l'identità della vittima.

Le indagini

È di un turista i resti carbonizzati trovati all’interno di un camper nel Bellunese, la vittima potrebbe essersi fermata in una piazzola di sosta per passare la notte. È l'ipotesi su cui stanno lavorando gli investigatori per capire di chi sia il cadavere ritrovato stamane in un furgone adibito a camper ad Auronzo di Cadore.

Nessun indizio, al momento, sulle generalità e sul sesso della persona deceduta. Quando le fiamme hanno avvolto il camper, la vittima stava probabilmente dormendo. L'incendio è avvenuto lungo la strada per Palus San Marco, nel Comune di Auronzo.

Cosa è successo

Morta tra le fiamme, una persona è stata trovata carbonizzata all'interno di un furgone adibito a camper. Il rogo è scoppiato stamattina, poco prima delle 6, nel Bellunese, a poca distanza dall'abitato di Auronzo di Cadore.

È giallo sull’identità della vittima, le condizioni del corpo non hanno reso possibile nemmeno stabilire se si tratti di un uomo o di una donna. I vigili del fuoco erano giunti sul posto per domare l'incendio: spente le fiamme, si stanno smassando le macerie per evitare la presenza di eventuali focolai nascosti.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?