Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 lug 2022
18 lug 2022

Incendio Bibione, torna a bruciare la pineta: caldo e secco riaccendono le fiamme 

Forze dispiegate da tre giorni nell'area naturale nella zona del Faro. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco con l'aiuto anche di un elicottero

18 lug 2022
Riattivato il focolaio a Bibione
Riattivato il focolaio a Bibione
Riattivato il focolaio a Bibione
Riattivato il focolaio a Bibione

Venezia, 18 luglio 2022 - "Si sono riaccese le fiamme sulla Pineta di Bibione, nonostante lo sforzo di tutte le forze dispiegate da tre giorni l'area naturale nella zona del Faro. Sul posto sono già arrivati i Vigili del Fuoco ed è stato attivato l'elicottero regionale e preallertato un secondo velivolo, assieme a quello dei Vigili del Fuoco", riferisce il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, continuando a seguire da vicino l'evoluzione della situazione delvasto incendio divampato venerdì sul litorale veneziano, che in tarda mattinata si è riattivato. Il rogo di venerdì scorso ha distrutto una ventina di ettari di pineta nella spiaggia di Bibione (Venezia)

 

Riattivato il focolaio a Bibione
Riattivato il focolaio a Bibione

"Pensavamo si risolvesse velocemente, invece le alte temperature e la zona molto secca hanno riacceso le fiamme - conclude il governatore- siamo in costante contatto con tutte le forze attive sul luogo". Sul posto è arrivato appunto anche il secondo elicottero, che si aggiunge al velivolo già presente e agli uomini e ai mezzi dei Vigili del Fuoco. 
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?