SOCCORSI Sul posto, 118, pompieri e polizia stradale
SOCCORSI Sul posto, 118, pompieri e polizia stradale

Treviso, 19 ottobre 2021 – È di un morto e un ferito gravissimo il bilancio dell'ennessimo incidente sulla A4, un tamponamento tra due mezzi in una piazzola di sosta. È successo questa notte, intorno alle 4.30, nel tratto autostradale a tre corsie in direzione di Trieste. L’impatto è avvenuto poco prima di Meolo Roncade, nel Trevigiano.

Un furgone ha tamponato un autoarticolato fermo nella piazzola di sosta. Nell'impatto è morta una persona mentre l'altra – entrambe a bordo del furgone – è rimasta gravemente ferita. Sul posto è arrivata la polizia stradale, che sta lavorando ai rilievi tecnici per ricostruire l’esatta dinamica dello scontro, insieme ai mezzi di soccorso del 118, ai vigili del fuoco e il personale di Autovie Venete, la società che gestisce il servizio autostradale sulla A4. É ancora da accertare se il tamponamento sia stato causato da un malore o un colpo di sonno da parte dell'autista del furgone, oppure se il tir fermo nella piazzola di sosta non avesse attivato i sgenali di emergenza. Sarà la ricostruzione della Polstrada a determinare le responsabilità dell'incidente. Autostrada A4 morti due camionisti nel giro di 12 ore tra San Stino e Portogruaro

L’autostrada è stata parzialmente chiusa per consentire l'arrivo dei soccorsi. Bloccate le prime due corsie nel breve tratto dell'incidente, mentre i veicoli potevano proseguire sulla terza. Non si sono verificate code e non è stato necessario chiudere tutta l'autostrada per estrarre i feriti dall’abitacolo del furgone e per rimuovere i mezzi dall’autostrada. Ci sono volute tre ore di lavoro per sgomberare il campo, la situazione è tornata alla normalità verso le 7 di questa mattina. Venezia, autostrada A4, incidente stradale con 2 feriti gravi sul Passante di Mestre