Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 apr 2022

No green pass, manifestazione a Cortina: un migliaio di attivisti. "Basta dittatura"

Sono arrivati da tutto il Veneto, la delegazione più numerosa è partita da Padova

16 apr 2022
Un momento della manifestazione No Vax a Cortina d'Ampezzo (Belluno), 16 aprile 2022. Circa 300 partecipanti gridano slogans contro Governo, giornalisti e magistrati. ANSA / Michele Galvan
Un momento della manifestazione a Cortina d'Ampezzo
Un momento della manifestazione No Vax a Cortina d'Ampezzo (Belluno), 16 aprile 2022. Circa 300 partecipanti gridano slogans contro Governo, giornalisti e magistrati. ANSA / Michele Galvan
Un momento della manifestazione a Cortina d'Ampezzo

Cortina D’Ampezzo (Belluno), 16 aprile 2022 – Tornano in piazza i no-vax, oggi a Cortina un migliaio di manifestanti si è radunato in centro con un corteo di protesta contro le misure anti-Covid. Hanno chiesto la definitiva dismissione del Green pass, per vivere liberi da ogni limitazione. Persone provenienti da tutto il Veneto – in particolare da Padova, con un folto gruppo di no-vax – si sono ritrovati in piazza Di Bona nel primo pomeriggio e hanno sfilato lungo Corso Italia, lanciando slogan contro la “dittatura sanitaria”, il Governo e i media.

Cortina D'Ampezzo, il ritrovo dei manifestanti
Cortina D'Ampezzo, il ritrovo dei manifestanti

Un evento inedito, in queste dimensioni, per la Regina delle Dolomiti, che – con pochi i turisti a passeggio, in contro tendeza rispetto al tutto esaurito di Venezia e Verona – ha assistito con distacco alla rumorosa manifestazione, controllata dalla polizia. Intanto, in tutto il Veneto oggi sono cresciuti i contagi: le province più compite, quelle di Padova e Vicenza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?