Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 nov 2021

Il prosciutto dop veneto festeggia 50 anni in Senato: "Lotta alla contraffazione"/VIDEO

É ciò che chiede come primo punto il Consorzio che raggruppa 10 aziende in 15 comuni nelle province di Padova, Verona, Vicenza

5 nov 2021

Veneto, 5 novembre 2021 - Festeggiamenti e uno sguardo al futuro, con particolare attenzione al problema della contraffazione, per il cinquantesimo anniversario della nascita del Consorzio prosciutto veneto Dop, festeggiato in una conferenza stampa nella sala Caduti di Nassirya di Palazzo Madama, in Senato a Roma.  

15 comuni con 'capitale' Montagnana

Un'eccellenza agroalimentare prodotta in 15 comuni dislocati tra i colli berici ed euganei suddivisi in 3 diverse province: Padova, Vicenza e Verona, dove il comune di Montagnana può essere considerata la 'capitale' di questa eccellenza. Sono infatti 10 le aziende che producono il prosciutto Veneto, 4 delle quali hanno sede proprio nel centro in provincia di Padova. 
L'appuntamento odierno, organizzato dal senatore Udc Antonio De Poli, è stato occasione di confronto su quali siano gli aspetti migliorabili in futuro per valorizzare e tutelare le eccellenze del territorio, partendo proprio dall'opportunità del Pnrr che per l'agroalimentare prevede uno stanziamento di circa 6,8 miliardi di euro. 

Lotta alla contraffazione

Approfondisci:

Prosek: carte del XVI secolo rivelano che è dizione austro-ungarica del paese di Prosecco

Approfondisci:

Veneto, sventata la truffa del Prosecco: sequestrati 5mila litri. Zaia: "Un sacrilegio"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?