Quotidiano Nazionale logo
9 mag 2022

Treviso incidente, poliziotto investe un 17enne in scooter e lo uccide: arrestato

A Paese di Treviso, la giovane vittima Davide Pavan stava tornando a casa a Morgano. L'investitore era alla guida dell'auto con un tasso di alcol nel sangue superiore ai limiti di legge 

Ambulanza (immagini di repertorio)
Ambulanza (immagini di repertorio)

Paese Treviso, 9 maggio 2022 - Si trova agli arresti domiciliari il poliziotto 28enne coinvolto nella tarda serata di ieri domenica 8 maggio a Paese di Treviso in un gravissimo incidente costato la vita a un diciassettenne. 

La giovane vittima è Davide Pavan, il ragazzo era alla guida di uno scooter e stava percorrendo via Olimpia per tornare a casa a Morgano quando si è scontrato con l'auto. E' stato sbalzato dalla sella ed è caduto a terra riportando ferite gravissime. 

L' incidente è avvenuto ieri sera intorno alle 23.30 su via Olimpia. Auto e scooter provenivano da direzioni opposte e si sono scontrati.

Quando è arrivata l'ambulanza non c'era già più nulla da fare. In ospedale, ma per ferite lievi, il conducente dell'auto, un poliziotto. I Carabinieri di Montebelluna stanno ricostruendo la dinamica dell'incidente, cercando di capire quale dei due mezzi abbia invaso la corsia opposta. Dagli accertamenti è emerso che il guidatore dell'automobile aveva un tasso di positività all'alcol superiore ai limiti di legge. 
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?