La reception di un albergo
La reception di un albergo

Veneto, 23 dicembre 2021 - Il Governo deve allungare la cassa integrazione, oggi in scadenza al 31 dicembre, fino al 31 marzo 2022, "inserendo quindi ulteriori 13 settimane di trattamento e tenendo inalterata l'anzianità prevista dal vecchio provvedimento, questa sarà l'ultima goccia che ci metterà in seria difficoltà". 
Tampone per entrare in Italia, Federalberghi Veneto: "Si penalizza il turismo"

Lo afferma il presidente di Federalberghi Veneto Massimiliano Schiavon, che chiarisce: "Non c'è mercato, in particolare quello estero, registriamo spese troppo alte, i soli costi delle bollette energetiche, per esempio, impegnano una parte importante del fatturato e se, inoltre, non verrà allungata la Cig, nel giro di pochi settimane ci troveremo in seria difficoltà". 
Veneto, area vasta Padova, Rovigo,Treviso, Venezia è Capitale della Cultura d'Impresa 2022

Gli addetti che rischiano di non vedere rinnovata la cassa integrazione "sono circa 30.000 su un totale di 60.000", e intanto il Governo ha trovato le risorse per estendere il Superbonus alle seconde case, evidenzia il presidente Federalberghi Veneto, che ironizza: "Questa non è una buona Vigilia di Natale per chi non ha una seconda casa da sistemare, ma deve capire se continuare o meno la propria attività".
Veneto, bando Coopstartup: alle 3 cooperative vincitrici 9 mila euro a fondo perduto