polizia acquatica venezia
polizia acquatica venezia

Venezia, 12 luglio 2021 - Ritrovato in acqua ieri nella città lagunare il cadavere di un uomo, in costume: l'ipotesi al vaglio è che stesse festeggiando la vittoria degli Europei.
Un corpo che galleggiava in acqua è stato ritrovato la scorsa notte a Venezia, in un rio vicino a Campo San Polo. Il cadavere, non ancora identificato, è di un uomo, apparentemente di mezza età, che indossava un costume da bagno ed era quindi senza documenti. Sul posto sono intervenuti il personale sanitario e gli agenti delle Volanti lagunari. Il corpo non presentava segni di violenza, e sarà disposta l'autopsia per capire le cause del decesso. Non si esclude che possano essere collegate ai festeggiamenti per la vittoria italiana agli Europei di calcio.