Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
15 apr 2022

Venezia, i Guardians tornano in piazza San Marco: in servizio per Pasqua

Gli "angeli del decoro" hanno partecipato a un briefing formativo con la polizia locale e dal fine settimana di Pasqua inizieranno l'attività anti-degrado con i turisti

15 apr 2022
featured image
La squadra dei Guardians in piazza San Marco
featured image
La squadra dei Guardians in piazza San Marco

Venezia, 15 aprile 2022 – Scenderanno nuovamente in campo gli “angeli del decoro” di Venezia, gli ormai famosi Guardians saranno in piazza San Marco a Pasqua, in anticipo rispetto alle previsioni. Attesi per l’estate, come è successo l’anno scorso, i guardiani del decoro entreranno in servizio da domani, nel fine settimana di Pasqua.

Lo annuncia l'assessore comunale al Turismo, Simone Venturini, spiegando che i Guardians stamattina “hanno partecipato a un briefing formativo prima nella sede della Polizia locale di San Marco e poi in piazza. “Avranno il compito di orientare i visitatori presenti in area marciana – spiega l’assessore – informandoli, anche attraverso materiale illustrativo in più lingue, sulle buone pratiche da tenere per rispettare e tutelare la città e sui comportamenti vietati, in costante collegamento con polizia locale e Smart control room”.

Approfondisci:

Previsioni meteo Pasqua e Pasquetta Veneto: che tempo farà

Il servizio sarà attivo venerdì, sabato, domenica e festivi fino al 28 maggio per poi, in concomitanza con l'inizio del Salone nautico, diventare giornaliero. "Quest'anno, così come richiesto dal sindaco Luigi Brugnaro, abbiamo voluto anticipare l'entrata in servizio dei Guardians. Piazza San Marco sarà quindi monitorata da questo servizio non solo in estate, ma già a partire dalle festività pasquali", afferma Venturini. "Vigilare sul decoro della nostra piazza e orientare i visitatori è un'attività importante anche alla luce della ripartenza del turismo che stiamo registrando in queste settimane", conclude.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?