Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
23 lug 2022
23 lug 2022

Meningite, donna in terapia intensiva a Venezia

Profilassi preventiva per tre familiari e otto colleghi di lavoro. Sotto osservazione altre decine di persone

23 lug 2022
featured image
Meningite, donna grave a Venezia
featured image
Meningite, donna grave a Venezia

Venezia, 23 luglio 2022 - Una donna in terapia intensiva e profilassi con antibiotico per tutti i familiari e per otto colleghi di lavoro. La meningite torna a colpire: la paziente, una donna straniera che vive e lavora nel Veneziano, è stata riciverata nel reparto di Terapia intensiva dell'ospedale di Chioggia da ieri notte.

Mentre si verifica con approfondite analisi quale forma di meningite abbia colpito la paziente, i sanitari dell'ospedale hanno sottoposto a profilassi i tre familiari conviventi. Inoltre, il Servizio di sanità pubblica ha esaminato la situazione lavorativa, indivuduando otto persone che "hanno accettato di sottoporsi alla profilassi poiché hanno lavorato a contatto con la paziente ammalata per molte ore condividendo con lei gli spazi operativi".

Sono invece stati esclusi dalla profilassi ma individuati e seguiti altre decine di colleghi, "poiché lavoravano in ambienti completamente separati, alcune decine di persone comunque tracciate dai nostri sanitari".

I casi di meningite e di meningite batterica grave sono rari: «ne registriamo solo alcuni ogni anno - spiega Selle -, poiché da anni è in atto un'efficace prevenzione con la vaccinazione per tutti i ceppi di meningite».

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?