Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2021

Verona, Juric: “Contro lo Spezia sarà una gara tosta”

Il tecnico dei gialloblù è tornato anche sulla polemica della settimana scorsa, sorta dopo il gol annullato a Faraoni contro l’Inter dall’arbitro Abisso. “Un gol regolare, è un errore abbastanza grave”

Hellas Verona's head coach Ivan Juric reacts during the Italian Serie A soccer match between AS Roma vs FC Hellas Verona at the Olimpico stadium in Rome, Italy, 31 January 2021. ANSA/GIUSEPPE LAMI
Ivan Juric

Verona, 1 maggio 2021 - In ogni partita serve essere tosti. Parola di Ivan Juric, tecnico del Verona che questo pomeriggio sfida allo stadio Bentegodi uno Spezia che ha bisogno di fare punti utili per non rischiare di essere invischiato nella zona retrocessione. “La squadra sta molto bene. All'andata abbiamo fatto una buona prestazione, abbiamo giocato bene, creando diverse occasioni e alla fine abbiamo vinto, ma è stata una gara dura”, ha detto l’allenatore serbo presentando la sfida. 

“Kalinic è un’opzione”

Assenti dall’undici che scenderà in campo contro i liguri, Vieira per infortunio e Ceccherini per squalifica. “Kalinic è sicuramente un'opzione. In questo momento in attacco abbiamo sia lui che Lasagna a disposizione”, ha continuato Juric, passando a elencare le opzioni disponibili in attacco e a centrocampo. “Tameze ha fatto una bella gara contro l’Inter, lui come Sturaro potrebbero giocare a centrocampo. Zaccagni in questa stagione ha fatto tanti assist e tanti gol e, dopo una flessione fisiologica, ha ripreso a far bene nelle ultime partite. Prima dell'Inter ha subito una contusione alla caviglia, ma ora ha recuperato le energie, e in queste ultime partite potrà darci un apporto importante”.

“Abisso ha fatto un errore abbastanza grave”

Juric è anche tornato sulla vicenda del gol annullato a Davide Faraoni durante Inter-Verona, giocata domenica 25 aprile, per il fallo sul portiere nerazzurro Handanovic ravvisato dall’arbitro Abisso. “I giocatori non hanno protestato perché dal vivo era normale pensare sia fallo. Rivedendo le immagini, il gol era regolare, è un errore abbastanza grave”, ha sentenziato Juric sull’operato del direttore di gara. “Il Var mi piace e per come lo conosciamo ha già eliminato tanti errori. Dispiace solo che contro l'Inter non sia stato utilizzato".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?