Quotidiano Nazionale logo
28 mag 2021

Verona, ufficiale l'addio a Juric: le ipotesi per la sua sostituzione

Il croato saluta l'Hellas e passa al Torino: era arrivato 9° e 10° nelle sue stagioni in gialloblu. Ora il Club ragiona su tre nomi per la nomina del nuovo tecnico

featured image
Ivan Juric ha firmato con il Torino

Verona, 28 maggio 2021 – Il Torino ha ufficializzato Ivan Juric come suo nuovo allenatore in vista della stagione 2021-2022 di Serie A. Questo significa che il tecnico croato non lavora più per l'Hellas Verona. Che, oltre a salutarlo per le due ottime stagioni alla guida dei gialloblù, preannuncia che la scelta del suo successore sarà imminente.

L'avventura di Juric al Verona

"Hellas Verona FC comunica di aver risolto il contratto che legava Ivan Juric al Club gialloblù sino al 30 giugno 2023. Hellas Verona FC saluta e ringrazia Ivan Juric dopo due stagioni nelle quali il Club e l'allenatore croato hanno ottenuto risultati significativi. Nei prossimi giorni Hellas Verona FC annuncerà il nuovo allenatore", è il comunicato della società scaligera.

Giunto in riva all'Adige dopo aver condotto il Crotone alla promozione in Serie A nel 2016, è stato in seguito ingaggiato dal Genoa. La seconda e la terza stagione in Liguria sono state caratterizzate da diversi esoneri e richiami da parte del club di Enrico Preziosi. Ma gli hanno anche aperto le porte del Verona, con cui ha firmato il 14 giugno 2019. I suoi due campionati in gialloblù si sono conclusi con un nono e un decimo posto finali.

Tre opzioni per i gialloblu

Intanto il direttore sportivo del Verona, D'Amico, sta ragionando sui nomi del suo successore. In pole position risulta essere una vecchia conoscenza del Verona: si tratta di Vincenzo Italiano, giocatore gialloblù tra il 1996 e il 2007 (a parte sei mesi al Genoa nel 2005). Ora allo Spezia, è reduce da una storica promozione in A e una altrettanto storica salvezza.

Altre ipotesi al vaglio del Verona sono quelle del catalano Pep Clotet (ex allievo di Marcelo Bielsa, appena liberatosi dal contratto che lo legava al Brescia) e Igor Tudor. Croato come Juric, quest'ultimo ha già allenato l'Udinese in Serie A per poi accettare il ruolo di vice di Andrea Pirlo nel corso dell'avventura di quest'ultimo alla Juventus.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?