Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 lug 2022

Incidente col trattore, lutto per il prof Butta

Era molto conosciuto anche per la partecipazione a programmi tv scientifici

11 lug 2022

Ha destato viva impressione la morte per infortunio sul lavoro del dottor Alessandro Maria Butta, responsabile del settore "Piante tintorie e tinture naturali" della cooperativa "La Campana" di Montefiore, di cui era stato il socio fondatore. Nel tardo pomeriggio di sabato, con il trattore, Butta stava pulendo gli argini del torrente Menocchia, nella zona della Imac, quando il mezzo meccanico è finito in una ruota all’interno di una buca nascosta dalla fitta vegetazione ed è precipitato nell’alvo del torrente, ribaltandosi. Alessandro, probabilmente, è stato sbalzato dal sedile e poi schiacciato dal trattore che gli è caduto addosso. Inutili i soccorsi del personale della Potes 118 di San Benedetto, dei vigili del fuoco, dei volontari della zona e i membri della stessa cooperativa, che sono accorsi a dare una mano.

Dopo l’autorizzazione del Magistrato, la salma è stata composta nell’obitorio dell’ospedale di Fermo, messa a disposizione per gli eventuali accertamenti che seguiranno nelle prossime ore. Molti membri della cooperativa "La Campana" sono milanesi giunti a Montefiore dell’Aso negli anni ’80, dando corpo all’attività che si occupa di più settori, compreso un agriturismo e poi piante tintorie e colori naturali e poi sentieri naturalistici, allevamenti, orti, frutteti, vigneti, boschi e pascoli. Il dottor Alessandro Butta, laureato in Scienze Alimentari, aveva affiancato come tutor, per la tesi di laurea, alcuni studenti dell’Università di Camerino e aveva tenuto stage di perfezionamento su nuovi processi naturali di tintura presso l’Università della Montagna di Edolo e la stessa Università di Camerino, nel settore del restauro e conservazione dei beni culturali. Un volto noto agli italiani per la sua partecipazione a programmi televisivi come "Geo" e "Uno Mattina". Alessandro Maria Butta ha lasciato nella disperazione la moglie Giuseppina, la figlia e il figlio ed alcuni nipoti.

Ma. Ie.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?