Il Picchio soffre lontano da casa Adesso rinforzi dal mercato

L'Ascoli è ancora a quota zero dopo le prime due trasferte. Per evitare un pericoloso tunnel, è necessario fare punti nel prossimo incontro contro la Feralpisalò. Urgono rinforzi dal mercato per colmare la disparità dei valori tecnici.

Il Picchio soffre lontano da casa  Adesso rinforzi dal mercato
Il Picchio soffre lontano da casa Adesso rinforzi dal mercato

La terribile salita iniziale costituita dalle due trasferte di Cosenza e Modena è stata archiviata con il peggior responso possibile. Dopo due giornate infatti l’Ascoli è ancora fermo a quota zero. Siamo solo all’inizio, sì questo è vero. Ora però risulta necessario mettersi subito in moto nel prossimo confronto al Del Duca contro la Feralpisalò di martedì sera. In quell’occasione non si potrà più sbagliare. Fare punti, e qui sarebbe ideale portare a casa la prima vittoria, sarà di vitale importanza per evitare di imboccare un pericoloso tunnel. Al Braglia i bianconeri sono riusciti ad interpretare meglio la gara affidandosi alla voglia di emergere dei giovani, però questo ancora non basta. Nel corso della gara la disparità dei valori tecnici espressi dalle due contendenti è emersa in maniera abbastanza chiara. Urgono rinforzi dal mercato.