Alla Casa della pace si parla di disabilità

Ultimo appuntamento per Un cammino lungo un giorno, iniziativa sulla disabilità. Convegno su insegnanti di sostegno alla Casa per la pace Filanda, con relazione di Anna Pileri e esperienze scolastiche. Segue laboratorio musicale inclusivo del Salvemini.

Ultimo appuntamento, oggi, per il cartellone di iniziative collegate alla quarta edizione di Un cammino lungo un giorno: l’iniziativa organizzata dalla Polisportiva Masi e dall’associazione Percorsi di pace che si propone di favorire la crescita della sensibilità e della consapevolezza sul tema della disabilità. Oggi alle 9,15 alla Casa per la pace Filanda si svolge un convegno su ’Valorizziamo la figura dell’insegnante di sostegno’. In apertura Anna Pileri (vice direttrice del corso di specializzazione per le attività didattiche rivolte al sostegno di UniBo) terrà la relazione principale. Seguiranno il racconto delle esperienze della scuola primaria XXV aprile con Ilenia Burgio, Chiara Nerozzi, Daniela Zani, Francesca Lanzoni e Leonarda Lo Piano. Alle 10,20 il racconto dell’esperienza del laboratorio musicale inclusivo del Salvemini.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro