'Allenamento' di Fisica a Sasso Marconi in vista delle Olimpiadi

32 studenti di Emilia-Romagna e Marche si sono allenati per una settimana in vista delle Olimpiadi internazionali della Fisica, in programma a luglio a Teheran. 18 ragazze e 14 ragazzi hanno affrontato lezioni, esercizi, prove pratiche e giochi con l'aiuto di insegnanti.

Ultimo giorno di ritiro ed ‘allenamento’ ieri nel Cenacolo mariano di Borgonuovo, per i 32 studenti che hanno partecipato alla scuola estiva di eccellenza per studenti degli istituti superiori organizzata dall’associazione ‘Fisica e Scuola’ di Bologna e dalla Fondazione Giuseppe Occhialini di Fossombrone. Giunta alla 15esima edizione, la scuola ha lo scopo di preparare alcuni tra i più brillanti studenti di Emilia-Romagna e Marche al prestigioso appuntamento delle Olimpiadi internazionali della Fisica, una competizione individuale che si basa sulla capacità di risolvere problemi teorici e prove pratiche di fisica: a queste speciali olimpiadi, in programma il prossimo anno, a luglio, a Teheran, prenderanno parte oltre 80 paesi di tutti i continenti. 18 ragazze e 14 ragazzi che, per una settimana, con l’aiuto di una quindicina di insegnanti si sono allenati per affrontare gli argomenti più importanti della fisica con lezioni, esercizi, prove pratiche ma anche giochi in cui la creatività è l’ingrediente fondamentale per superare gli ostacoli.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro