"Animale investito sulla linea Porrettana, ancora ritardi e cancellazioni a catena"

Di Benedetto (Lega): "Disservizio imbarazzante. Utenti non informati".

"Sono almeno sei i treni della linea Porrettana che questa mattina sono stati cancellati oppure viaggiano con un ritardo che va dai 16 ai 40 minuti. Anche questa volta, i ritardi non sono stati comunicati all’utenza". Lo ha fatto sapere ieri il vicesegretario provinciale della Lega Matteo Di Benedetto, rendendo nota l’ennesima giornata di passione per i pendolari della linea. "Il disservizio è imbarazzante – ha aggiunto –, soprattutto alla luce degli impegni presi dall’assessore Corsini che a parole ha più volte promesso di risolvere i problemi della linea". Di Benedetto ha condiviso quanto reso noto dal comitato degli utenti: "Causa investimento animale avvenuto sul 19576 da Porretta, il treno ha patito 22 minuti di ritardo cagionando ritardi a catena sui treni incrocianti e successivi carichi di studenti e lavoratori che dovevano timbrare il cartellino".

Si va dai 39 minuti del treno 19578 delle 6:08 alla cancellazione del treno 19583. "Cosa faranno i viaggiatori che aspettavano il treno? Treno successivo, auto, ferie o solo imprecazioni?". Infuocate le chat dei viaggiatori. Una pendolare scrive: "Prima di immaginare treni passanti che vanno a Pianoro sarebbe opportuno risolvere i disagi che da anni i pendolari sono costretti a subire".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro