GIORGIA DE CUPERTINIS
Cronaca

Beautiful Gallery in piazza XX settembre a Bologna: spazio alla pura creatività

Dopo l’esperienza a Palazzo Isolani, la location si trova ora di fianco all’Autostazione, con il suo ultimo format ‘Playground’ pensato per garantire al pubblico degli spazi in cui divertirsi e riscoprire l’arte in un'esperienza unica nel suo genere

Beautiful gallery vicino all'autostazione di Bologna

Beautiful gallery vicino all'autostazione di Bologna

Bologna, 20 dicembre 2023 - Quasi seicento metri quadri di pura creatività. Dai colori sgargianti, fino alle luci e alla ‘pioggia’ di palloncini dorati, chi decide di avventurarsi negli spazi di Beautiful Gallery si ritroverà - non appena spalancata la porta d’ingresso - a esplorare un vero e proprio labirinto di emozioni. Dopo l’esperienza a Palazzo Isolani, la location si trova ora di fianco all’Autostazione, in piazza XX Settembre, con il suo ultimo format ‘Playground’ pensato nei minimi dettagli per garantire al pubblico degli spazi in cui divertirsi e riscoprire l’arte in un'esperienza unica nel suo genere.

“Eravamo alla ricerca di un posto in cui andare e siamo arrivati fino a qui – spiega il creatore di Beautiful Gallery, Marco Mazzoni –. La nostra avventura è iniziata all’interno di un garage e ancora oggi continuiamo a ricercare luoghi particolari in cui portare avanti la nostra attività creativa. Cogliere questa sfida e arrivare ora in piazza XX Settembre, in una zona che ha un fortissimo potenziale, è un’idea che ci ha convinti fin da subito. Vogliamo contribuire a rendere questo posto ancora più accessibile, grazie a un’esperienza che coinvolge tutti, dalle famiglie agli adolescenti e agli adulti”. E per il futuro? “Quando partiranno i lavori di restyling dell’Autostazione, cercheremo un altro luogo in cui continuare l’attività – continua Mazzoni – ma se ci saranno nuovi spazi, una volta che i cantieri saranno terminati, ci piacerebbe valutare l’idea di tornare”.

Sul restyling dell’autostazione, infatti, i riflettori continuano a rimanere accesi: ottenuto il via libera della Conferenza dei servizi, il progetto definitivo verrà approvato nei prossimi mesi – probabilmente a inizio 2024 – dal Consiglio comunale di Palazzo d’Accursio, dopodiché si andrà avanti con il progetto esecutivo, con l’obiettivo di indire la gara d’appalto dei lavori a metà del prossimo anno. “Un progetto atteso da tanti anni in città – conferma la presidente dell’Autostazione, Francesca Puglisi –. Durante l’attesa però, avevamo degli spazi vuoti, in cui ora abbiamo deciso di ospitare questa meravigliosa avventura: iniziamo così ad abbellire questo posto, perché siamo sicuri che anche attraverso la bellezza si possa migliorare la sicurezza di questa zona”. Non solo. Beautiful Gallery lascerà “un’impronta in Autostazione – continua Puglisi –: colpiti dal loro estro, infatti, abbiamo chiesto loro di abbellire anche il piazzale dove arrivano le corriere” in cui già da ora si possono vedere alcuni oggetti artistici, come una scritta neon rossoblù che illumina la frase ‘Ciao Bologna’.

Le porte della nuova location in piazza XX Settembre si sono aperte già da alcuni mesi, e da allora gli spazi hanno iniziato ad accogliere sempre più curiosi: non mancano posti curati nel dettaglio per scattarsi un selfie fuori dal comune, sale illuminate, spazi in cui colorare e disegnare, così come zone in cui giocare a freccette o immergersi in una ‘piscina’ di palline. E tanto, tantissimo altro ancora. “Questo posto è centrale nella nostra città. Lo è anche simbolicamente, perché è una delle porte d’accesso di Bologna – spiega Elena Di Gioia, delegata alla Cultura – ed è bene che quest’area punti sempre più sull’aggregazione, sulla cultura. Così come è importante che nel nostro territorio ci siano spazi di gioco come questi vicino ai luoghi di passaggio”.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro