Bologna capitale del Fantacalcio Aste, talent scout e influencer E oggi arriva anche Luca Toni

Il DumBo trasformato nella ’Coverciano’ del fantasy game: volano consigli e nomi da appuntare. La giornata finale del raduno dedicato al passatempo che ha milioni di appassionati in Italia.

Bologna capitale del Fantacalcio  Aste, talent scout e influencer  E oggi arriva anche Luca Toni
Bologna capitale del Fantacalcio Aste, talent scout e influencer E oggi arriva anche Luca Toni

di Francesco Moroni

Sotto al capannone del DumBO, vecchio snodo ferroviario bolognese oggi trasformato in hub per giovani, volano consigli di fanta-mercato e nomi da appuntare sul taccuino: c’è una stagione da preparare.

Sul palco spuntano 6-7 poltrone davanti a un maxi schermo, come nel più classico dei talk show calcistici in tivù, eppure qui è tutto un gioco di fantasia. Sono i giorni più torridi dell’anno, infatti, ma non solo per le temperature, quanto per le famigeratissime aste che tanti appassionati staranno organizzando. Il protagonista indiscusso è lui: il fantacalcio.

Per molti un hobby da domenica pomeriggio, per altri una vera dipendenza, per oltre sei milioni di italiani – secondo le stime – più di un semplice gioco. E così, per due giorni, Bologna si è trasformata nella Coverciano di questo fantasy-game con talent scout, mostri sacri del settore, influencer, content creator e così via. Fino ad arrivare alla stella indiscussa, uno che i gol li ha segnati in carne e ossa, tanto da laurearsi campione del mondo nel 2006 con la Nazionale: Luca Toni sarà sotto le Due Torri oggi per la giornata conclusiva di ‘Funtacalcio’, il primo fanta-raduno nazionale, organizzato da FEshion eventi.

IL GIOCO

Italia, Paese da 60 milioni di allenatori di calcio, si diceva. E così nasce un gioco fai-da-te che non necessita di consolle o troppo tempo da investire, che permette a chiunque di creare la propria squadra basata su giocatori reali, e le relative prestazioni. Ogni giornata si schierano 11 titolari, più la panchina, e sulla base dei voti racimolati nelle pagelle di giornata, si arriva a un punteggio che determina la vittoria, il pareggio o la sconfitta contro l’avversario. Ogni gol equivale a un bonus di tre punti, ogni rigore sbagliato meno tre, ogni autogol meno due e via dicendo. A fine anno, la classifica che determina il fantacampione. C’è chi ha iniziato nei primi ’90 con carta, penna e tabellino alla mano per calcolare i risultati, chi si è appassionato di recente, ma il fantacalcio è ormai capace di orientare addirittura il dibattito sui principali canali sportivi.

LE CONFERENZE

"Se volete vincere il fantacalcio, è l’occasione giusta: qui ci sono tutti i segreti", ripetono Gli Autogol. Qualcuno non li conoscerà, altri invece avranno visto i loro video milioni di volte, essendo un trio di fanta-creatori digitali da tempo all’apice del successo. Sono stati loro i mattatori della prima giornata, tra consigli sui giocatori da prendere quest’anno, suddivisione del budget all’asta, gemme nascoste da scovare ed errori assolutamente da non commettere. Dalle 10 a pomeriggio inoltrato, una serie di talk hanno intrattenuto i presenti. La sera, dalle 20, la serata ‘Fantatrash’ con musica e divertimento. Si replica oggi, sempre dalle 10 fino a sera, e alle 12 sul palco ci sarà proprio Luca Toni, insieme ai ragazzi del podcast Ocw Sport. Altro volto da menzionare quello di Lisa Offside, seguitissima influencer fantacalcistica presente ieri.

SPORT E DIVERTIMENTO

Non solo fantacalcio, però, perché nell’area divertimento tornei di biliardino, gare di teqball (un mix tra ping pong e calcio su un tavolo ricurvo), partite al videogioco ‘Fifa’ e match di ‘footbowling’ (sì, avete capito bene, la versione calcistica del bowling) hanno dato spettacolo. Tanti ragazzi hanno deciso di passare un weekend anche all’insegna dello sport. Nell’area social, ovviamente, le dirette, i selfie e tutti gli altri contenuti immediatamente condivisi sul web. La prima, vera festa del fantacalcio a livello nazionale.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro