Chirurgia estetica, l’expo internazionale

Il Congresso Internazionale di Medicina e Chirurgia Estetica si apre con un focus sull'aggiornamento professionale e l'innovazione nel settore, con la partecipazione di esperti e conferenze su temi attuali e pratiche avanzate.

’Da 25 anni, la bellezza di aggiornarsi’, si apre così l’invito al Congresso Internazionale di Medicina e Chirurgia Estetica che si terrà al palazzo della Cultura e dei Congressi da oggi a sabato 24.

All’evento saranno presenti moltissimi esperti del settore tra cui Maurizio Priori, presidente SIES, medico chirurgo e medico estetico, Antonietta Cimino, specialista in chirurgia plastica e ricostruttiva, Fabio Marini, specialista in chirurgia vascolare e molti altri. La rassegna inizierà alle 10.25 nella sala avorio con la conferenza sull’utilizzo della ialurondasi nelle complicanze da filler a cura di Federica Lerro, Paola Molinari e Ugo Simone Urso. L’apertura tratterà della conoscenza e valutazione dell’anatomia dei tessuti del paziente in modo da poter operare in totale sicurezza migliorando le tecniche di iniezione. A seguire si terrà un videocorso introduttivo riguardo l’innovativo ’Juvederm Volite’ per la qualità della pelle ad opera di Maurizio Cavallini. Seguiranno poi due giorni intensi all’insegna della chirurgia estetica.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro