Cioccola-ti-amo si chiude con i premi alle ricette golose

Giuseppe Stampati vince il premio di tre chili di cioccolato artigianale con la sua ricetta alla Festa del Cioccolato di Casalecchio. Successo di pubblico e altri premi per i maestri cioccolatieri partecipanti.

Cioccola-ti-amo si chiude con i premi alle ricette golose

Cioccola-ti-amo si chiude con i premi alle ricette golose

Con l’assegnazione del premio di tre chili di cioccolato artigianale a Giuseppe Stampati, primo classificato con la sua ricetta popolare della ’Torta di pane raffermo’ al concorso della ciocco-ricetta, ieri sera nel centro di Casalecchio si è chiusa la 14esimaa edizione di ’Cioccola-ti-amo’, la Festa del Cioccolato artigianale. Complice il meteo senza pioggia questo appuntamento con i maestri cioccolatieri nelle centralissime piazze del Popolo e dei Caduti è stato seguito da migliaia di visitatori che non hanno rinunciato ad un pizzico di goloseria, sia per piccini che per gli adulti. Sabato pomeriggio il maestro cioccolatiere Giuseppe Sartoni, titolare della cioccolateria Arlotti & Sartoni di San Giorgio di Piano, con la ’Pralina da aperitivo’ al profumo di arachidi, per l’ennesima volta ha vinto il primo premio al concorso la Pralina di cioccolato. La giuria, composta da Simonetta Soverini (Cna di Casalecchio), Paolo Nanni (assessore comunale alla Mobilità), Antonio Gasperini (ristorante Tramvia Cantina & cucina) e dalla mascotte Aisha Seye (5 anni), accompagnata dai fratelli Thiane ed Eledina e dai genitori Stefania Mandini e Paco Seye, ha premiato al secondo posto la ’Pralina Black Line’ dei cioccolatieri di Pralinando (Deruta, Perugia) e al terzo posto la ’Pralina Cuore di Caramello’ dei maestri della fabbrica di cioccolato Be Well (Perugia). Per il concorso della ciocco-ricetta Roberto Luceri, arrivato secondo, si è portato a casa due chili di finissimo cioccolato con la ricetta ’Casalecca-lecca’. Un chilo di cioccolato è andato a Luana Gigli, terza con la ricetta delle ’Merende veloci Gluten free’. Infine, due tavolette del laboratorio Arlotti & Sartoni sono andate a Tommaso Cappellari (8 anni) per il suo impegno. Lunghe file sabato allo stand dell’Alberghiero Veronelli di Casalecchio dove il docente Simone Fogacci con i ragazzi delle II B ed E hanno servito mezze maniche al cioccolato con salsiccia di selvaggina e crema di zucca.

Nicodemo Mele

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro