Consultazioni Pd per la candidata

Il Partito Democratico di Castel San Pietro Terme ha iniziato le consultazioni per le elezioni di giugno. La Segretaria Farolfi ha proposto di coinvolgere gli iscritti, gli organismi dirigenti, circoli e rappresentanze della città. Il nome di Francesca Marchetti come candidata è all'orizzonte.

La segreteria del Pd castellano dà il via alle consultazioni nel centro sinistra ma intanto all’orizzonte resta, e si consolida, il nome di Francesca Marchetti come candidata a succedere a Fausto Tinti. Il Partito Democratico di Castel San Pietro Terme si è riunito in Assemblea Comunale proprio prima della pausa natalizia allo scopo di condividere il percorso in vista delle elezioni di giugno. Nel corso dell’appuntamento la Segretaria dell’Unione Comunale Francesca Farolfi ha proposto di "integrare e ampliare l’Assemblea Comunale perché sia data rappresentanza al pluralismo". Una proposta, quella della Segretaria Farolfi, accolta unanimemente senza nessun voto contrario. Il Pd sceglie dunque, come scritto nel comunicato stampa seguito all’incontro, di passare attraverso "un metodo che inizi con una consultazione che coinvolga gli iscritti del Partito Democratico partendo dall’assemblea, dagli organismi dirigenti, circoli e aprendo poi alle rappresentanze della città e del tessuto associativo e delle parti sociali".

c. b.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro