Corno alle Scale capitale della mountain bike

La montagna lizzanese e Vidiciatico ospiteranno le ultime due giornate della gara a tappe Appenninica Mtb Stage Race con atleti internazionali.

Corno alle Scale capitale  della mountain bike

Corno alle Scale capitale della mountain bike

Lizzano e la sua montagna capitale della mountain bike. Terminerà infatti a Vidiciatico la quinta edizione di Appenninica MTB Stage Race, gara a tappe lungo il crinale appenninico tra Emilia-Romagna e Toscana. Attesi partecipanti provenienti da tutto il mondo per l’edizione 2023 che si svolgerà tra il 4 ed il 9 settembre con partenza da Castelnovo ne’ Monti, nel Reggiano. La formula di gara è quella individuale con classifica generale e per categorie di età. E’ una competizione che offre sia percorsi bellissimi da guidare che spettacolari passaggi sui crinali. Il numero di partecipanti è limitato a 150, i km da affrontare oltre 400 e il dislivello vedrà i riders scalare circa 13.000 metri.

La gara si svolge su sei tappe e per il secondo anno consecutivo sarà Lizzano in Belvedere, con la frazione di Vidiciatico, il giudice finale della sfida. La corsa a tappe raggiungerà Lizzano venerdì 8 con l’Appenninica Distilled partita da Fanano. Il giorno seguente, sabato 9, l’ultimo percorso si disputerà su un circuito con arrivo e partenza da Vidiciatico, sede di tappa che l’anno scorso ha riscosso un notevole successo. "Sono molto contento che venga ripetuta per il terzo anno a Lizzano l’Appenninica MTB Stage Race – afferma Mauro Ballerini, vicesindaco di Lizzano in Belvedere, da sempre impegnato nella promozione della bicicletta –. Qui ci sono sentieri favolosi con panorami mozzafiato e per la manutenzione e fruibilità ringraziamo tantissimo lo staff di Corno alle Scale Bike insieme a Porrettana Bike. I nostri territori stanno diventando molto importanti per il mondo della bicicletta: dopo Appenninica si terrà un’altra kermesse, la Senator Enduro Cup, manifestazione regionale che farà tappa a Vidiciatico il 17 settembre". "La conferma di Lizzano in Belvedere come giudice finale di Appenninica MTB Stage Race ci riempie d’orgoglio – afferma il sindaco Sergio Polmonari –. L’evento è già entrato nel cuore di questa amministrazione e di tutta la cittadinanza".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro