Da Venezia al prossimo Biografilm I corti scelti da una giuria di giovani detenuti

Bookciak e Biografilm collaborano per l'inclusione dei ragazzi dell'Istituto Penale Minorile di Bologna nella Giuria Giovani del Biografilm Festival. I giovani hanno assegnato il premio Forza Maggiore del concorso cine-letterario "Bookciak, Azione!".

Una collaborazione nel segno dell’inclusione: è quella avviata da Bookciak e Biografilm per i ragazzi dell’Istituto Penale Minorile di Bologna, che fanno parte da tre anni della Giuria Giovani ’Tutta un’altra storia’ di Biografilm Festival. I giovanissimi hanno curato l’assegnazione del premio Forza Maggiore del concorso cine-letterario ’Bookciak, Azione!’, ideato e diretto da Gabriella Gallozzi, per la pre-apertura delle Giornate degli Autori in coincidenza con la Mostra del Cinema di Venezia, al via oggi. A giugno 2024 Biografilm ospiterà i corti vincitori di questa edizione di Bookciak, Azione! premiati dalla giuria composta da Nichi Vendola, Wilma Labate, Teresa Marchesi e Gianluca Arcopinto.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro