Emil Banca e Bcc, 80mila euro alla coop L’Orto

I fondi del Gruppo Bcc Iccrea serviranno per la ricostruzione della sede del centro riabilitativo per disabili distrutto dall’alluvione

Emil Banca e Bcc, 80mila euro alla coop L’Orto

Emil Banca e Bcc, 80mila euro alla coop L’Orto

Consegnati, alla Cooperativa Sociale L’Orto i fondi, frutto della raccolta solidale attivata dal Gruppo Bcc Iccrea, che serviranno alla ricostruzione della sede di Vedrana di Budrio, completamente distrutta dall’alluvione dello scorso maggio. La struttura, che ospitava un Centro socio riabilitativo diurno e un gruppo appartamento per persone con disabilità, è ancora sotto metri di fango e le 18 persone che ospitava sono state temporaneamente trasferite in altre strutture della cooperativa (che ha sede anche a Minerbio e a San Martino in Argine) o ospitate dall’Asp. Il Gruppo Bcc Iccrea nel complesso ha raccolto oltre 1 milione di euro a favore del territori colpiti dall’alluvione. Di questi, 130mila euro sono stati destinati a realtà individuate da Emil Banca.

"È nostra intenzione dare una sistemazione definitiva ai ragazzi della Cooperativa e utilizzeremo tutte le risorse ricevute per la realizzazione di questo obiettivo - ha spiegato il presidente della Coop Simone Spataro -. Ringraziamo Emil Banca e il Gruppo Bcc Iccrea per la cifra sostanziosa donata. Il vero problema sta nel trovare una struttura già costruita che possa dare le risposte necessarie all’insediamento di servizi per la disabilità. Vogliamo rimanere nel territorio di Budrio e faremo di tutto perché questo avvenga".

"Tengo a ringraziare a nome di tutta l’amministrazione comunale di Budrio l’impegno dimostrato da Emil Banca e dal Gruppo Bcc Iccrea che fin da subito si è attivata per una raccolta fondi per sostenere con un impegno concreto le zone colpite dall’alluvione dello scorso maggio - ha commentato l’assessore Piazzi - Grazie in particolar modo per aver destinato 80mila euro alla Cooperativa Sociale L’Orto che si impegna da anni nel sostenere le persone fragili con disabilità, la cui sede di Vedrana è stata gravemente colpita dagli eventi alluvionali".

"Questa donazione dimostra come il gruppo Bcc sia attento alle esigenze delle tante realtà territoriali che lo compongono e si muova con gli stessi valori di solidarietà e attenzione ai più deboli che da sempre caratterizzano il modo di agire delle tante banche di Credito cooperativo italiane", è stato il commento di Matteo Passini, direttore Generale Emil Banca.

z. p.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro