Emozioni Zola, tre gol non bastano

Eccellenza Pirotecnica sconfitta con la Virtus Castelfranco. Rabbia Faro per il ko con la capolista

Emozioni Zola, tre gol non bastano

Emozioni Zola, tre gol non bastano

Hanno ottenuto due brucianti sconfitte interne le formazioni bolognesi che militano nel girone A di Eccellenza. Lo Zola Predosa di Nicola Zecchi (nella foto) è caduto 4-3 contro la seconda della classe Virtus Castelfranco al termine di una sfida a dir poco pirotecnica mentre il Faro Gaggio di Alessandro Evangelisti è stato sconfitto 2-0 dalla capolista Cittadella Vis Modena potendo però recriminare su almeno un paio di discutibili decisioni arbitrali. Nel raggruppamento B, a farla da padrone è stato il maltempo: delle otto partite in programma ieri pomeriggio (quella tra Futball Cava Ronco e Bentivoglio, terminata 2-2, è stata giocata in anticipo lo scorso 20 dicembre), ne sono state giocate solamente due.

Entrambe hanno però riguardato formazioni bolognesi: il Castenaso di Sergio Fancelli, dopo essersi trovato sotto 1-0 nel match interno contro il Diegaro, l’ha impattata con Casazza mentre il Granamica di Davide Marchini è stato sconfitto di misura (1-0) sul terreno di gioco del Sanpaimola.

La sfida del Medicina Fossatone di Giangiacomo Geraci a Pietracuta è stata sospesa a fine primo tempo sullo 0-0 mentre quella tra la Savignanese e la capolista Sasso Marconi di Fabio Malaguti non è nemmeno iniziata. Archiviata la prima giornata di ritorno, le sette formazioni bolognesi che militano nella cosiddetta ‘serie A dei dilettanti’ inizieranno a lavorare al massimo per preparare nel migliore dei modi il prossimo turno. Nel girone A, sia lo Zola Predosa che il Faro Gaggio sono attese da partite esterne: il team zolese farà visita al Rolo in quella che è, a tutti gli effetti, una sfida salvezza mentre i biancoblù gaggesi faranno visita al Salsomaggiore. Nel raggruppamento B, tutti gli occhi saranno puntati sul derby tra Sasso Marconi e Castenaso in programma sabato in anticipo. Granamica e Medicina Fossatone ospiteranno rispettivamente Futball Cava Ronco e Sant’Agostino mentre il Bentivoglio se la vedrà, sempre tra le mura amiche, contro il Russi.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro