Il trasporto pubblico apre le porte a 25 operatori

Tper cerca 25 operatori per guidare mezzi del trasporto pubblico a Bologna e Ferrara. Requisiti: patente B, licenza media, conoscenza dell'italiano. Formazione prevista. Turni definiti, attività di vendita a bordo. Offerta a tempo pieno su turni.

Per il territorio di Bologna e provincia, Tper cerca 25 operatori e operatrici d’esercizio per la guida di mezzi della flotta aziendale del servizio di trasporto pubblico, per i percorsi urbani o extraurbani di Bologna e Ferrara.

Indispensabile la patente B, così come la licenza di terza media e una buona conoscenza dell’italiano.

Età minima: 21 anni.

I candidati, se idonei, seguiranno percorsi formativi specifici per l’acquisizione delle patenti D (50 ore di corso) e Cqc Persone (140 ore) prima dell’assunzione.

L’Annuncio rivolto a persone dell’uno o dell’altro sesso, ai sensi del decreto legislativo 11 aprile 2006, n. 198.

Le o i conducenti dovranno effettuare partenze e transiti seguendo specifici turni macchina, rispettando i turni di guida secondo programmi e orari ben definiti.

All’occorrenza forniscono informazioni all’utenza e svolgono attività di vendita di titoli di viaggio a bordo.

L’offerta, che scade sabato, prevede quindi un tempo pieno su turni.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro