In Cantina Bentivoglio domani l’Organix di Emiliano Pintori

Dopo la prima assoluta del 15 novembre per il Bologna Jazz Festival, domani alle 22 torna alla Cantina Bentivoglio...

Dopo la prima assoluta del 15 novembre per il Bologna Jazz Festival, domani alle 22 torna alla Cantina Bentivoglio Emiliano Pintori’Organix ultima produzione originale resident. È un sestetto che ricalca le formazioni in voga tra la fine degli anni ‘60 e ‘70 composte dal classico organ trio (organo, chitarra, batteria), due fiati e l’aggiunta delle percussioni. Ai fiati due giovani talenti: Cosimo Boni, trombettista dall’ottima tecnica e Matteo Diego Scarcella, tra i pochi specialisti del flauto oltre al sax tenore. La ritmica è composta da Marco Bovi e Adam Pache e da Danilo Mineo, percussionista.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro