Incidente sul lavoro La mano nel tritacarne

L’infortunato ha 35 anni ed è dipendente di una macelleria in via Larga. Prima è stato portato al Maggiore, poi trasferito al Policlinico di Modena.

Ferito gravemente alla mano mentre lavora nel negozio di macelleria. Un uomo di 35 anni è rimasto ferito in modo serio in un incidente sul lavoro in una macelleria di via Larga, nel quartiere San Vitale. L’uomo che è un dipendente dell’attività si è fatto male a una mano, mentre utilizzava un tritacarne. L’incidente è avvenuto ieri mattina, intorno alle 11.30, e immediatamente sono stati allertati i soccorsi. Sul posto sono arrivate sia l’ambulanza che l’auto medica. L’uomo è stato trasportato al Pronto soccorso del Maggiore dove sono stati effettuati i primi medicamenti all’arto. Considerata la gravità della lesione, il macellaio è stato trasferito al Policlinico di Modena, dove c’è un reparto estremamente attrezzato per la chirurgia della mano, in grado di affrontare anche i casi più complessi. Nel negozio dove è avvenuto l’incidente, il sopralluogo per stabilire che cosa sia esattamente accaduto, è intervenuta la polizia.

Sempre all’ospedale Maggiore è stata portata una donna che ha avuto un malore. La signora di 70 anni, nella prima mattina di ieri, intorno alle 7.30, era in bici sulla pista ciclabile di San Pancrazio, a Zola Predosa, quando ha avuto un malore. Alcune altre persone che stavano passando in quel momento sulla ciclabile, l’hanno vista ed hanno avvertito il 118 che è arrivato, anche in questo caso non solo con l’ambulanza ma anche con l’auto medicalizzata. La donna è stata portata al Maggiore dove le è stato riscontrato un trauma ed è stata trattenuta per essere monitorata dal personale medico. Per questo incidente sono stati allertati i carabinieri che si sono subito recati sul luogo. Non è escluso che il malore sia stato determinato non tanto dalle alte temperature, quanto piuttosto dall’afa che, ieri mattina, non aveva ancora allentato la sua morsa ed era piuttosto opprimente. Anche se dai Pronto soccorso degli ospedali non sono stati segnalati casi di accessi di malesseri legati al meteo.

Altro incidente, è avvenuto in via Longarola, a Sala Bolognese tra una moto e un’auto. Sulle due ruote c’era un ragazzo di 18 anni che è finito contro un palo. Il personale del 118 arrivato sul posto, lo ha condotto al Pronto soccorso dell’ospedale Maggiore per una serie di accertamenti, al fine di verificare l’esatta entità dei traumi subìti nella caduta. Anche in questo caso, per i rilievi del sinistro, sono stati allertati i carabinieri.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro