La Bolomba, la sorpresa di mortadella e Parmigiano

Il lievitato Bolomba, creato da Brisa, unisce il Parmigiano Reggiano di Caseificio Rosola e la Mortadella di Artigian Quality. Una variante della Colomba tradizionale, con un mix dolce e salato che sorprende il palato.

La Bolomba, la sorpresa di mortadella e Parmigiano

La Bolomba, la sorpresa di mortadella e Parmigiano

A rendere unico questo lievitato sono le materie prime selezionate dal team di Brisa, da sempre attento a valorizzare le piccole realtà artigianali attente alla filiera o con cui condividono valori. Per questa specialità ispirata al gusto dei bolognesi e alle loro tradizioni gastronomiche emiliane, è stato scelto il Parmigiano Reggiano di Caseificio Rosola di Zocca e la Mortadella del laboratorio artigianale bolognese, Artigian Quality. Con ingredienti di questo tipo la Bolomba va preparata e mangiata!

La preparazione segue lo stesso processo produttivo della Colomba tradizionale, ma per essere ricetta originale, vanno cambiati alcuni ingredienti. Dove solitamente si mette il miele, il forno bolognese noto per la sua inventiva, non lo utilizza e riduce anche un po’ la parte di zucchero che viene inserita nell’impasto e quello che cambia di più è quando, terminato il secondo impasto, si vanno ad aggiungere le sospensioni, ovvero gli ingredienti di condimento.

"Mettiamo mortadella sia tritata che tagliata a cubetti e il parmigiano a cubetti – spiega Riccardo Orlandi –. Aggiungiamo una parte di pepe per caratterizzare ancora di più il prodotto finito e anche i tempi sono uguali alla tradizione, 12 ore per i rinfreschi del lievito madre, 12 ore per la lievitazione del primo impasto e altre 6 ore di lievitazione nel pirottino tipico a forma di colomba. Il sapore sarà un melange dolce e salato che incuriosirà il palato, anche a livello di consistenze.

b. c.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro