La visita del nuovo questore al commissariato di polizia

Sbordone ha incontrato la dirigente Panarace e il sindaco Pellegatti nella storica sede.

La visita del nuovo questore al commissariato di polizia

Il questore Sbordone con il personale del commissariato di Persiceto

Il questore di Bologna, Antonio Sbordone, martedì scorso ha fatto visita al commissariato della Polizia di Stato di San Giovanni in Persiceto, diretto dal vice questore Gabriella Panarace. Sbordone, apprezzando la posizione centrale del commissariato, visto che lo storico immobile spicca nella centrale piazza del Popolo, ha visitato gli uffici e si è intrattenuto con il personale e con la dirigente. Per l’occasione era anche presente il sindaco di Persiceto, Lorenzo Pellegatti che era accompagnato dall’assessore comunale alla Sicurezza Alessandra Aiello.

"La visita del questore – dice la dirigente Panarace –, insediatosi a Bologna da soli tre mesi, è stata un graditissimo momento di confronto e di programmazione. Ciò in ordine alla necessità di rafforzamento futuro del commissariato con maggiori risorse e mezzi". "Quello con il questore – afferma il primo cittadino – è stato un incontro molto cordiale e concreto. Il questore è attento alle periferie. Di certo dobbiamo prestare attenzione affinché il commissariato abbia un organico adeguato e i mezzi sufficienti per contrastare la criminalità e le situazioni di disagio. Il questore ha colto l’esigenza. Da parte nostra continuiamo a collaborare in maniera concreta e armonica con la polizia. Il personale del commissariato, nel 2023, ha deferito all’autorità giudiziaria 84 persone, mentre 12 sono state arrestate.

p. l. t.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro