L’Asinelli verde, bianca e rossa. Il regalo di Ascom ai bolognesi per festeggiare il tricolore

Ieri la ‘Giornata nazionale della bandiera’: la torre si illumina con i colori del nostro Paese. Foto e selfie dei passanti per ammirare lo spettacolo. "Un simbolo di unità e fratellanza".

L’Asinelli verde, bianca e rossa. Il regalo di Ascom ai bolognesi per festeggiare il tricolore

L’Asinelli verde, bianca e rossa. Il regalo di Ascom ai bolognesi per festeggiare il tricolore

Si alza il sipario della città, si accendono le luci sulla Torre degli Asinelli. Un altro regalo di Confcommercio Ascom che, ieri dalle 17 all’una di notte, ha illuminato di verde, bianco e rosso uno dei simboli di Bologna per festeggiare in maniera particolare la ’Festa del tricolore’. Il 7 gennaio si celebra infatti la Giornata nazionale della bandiera italiana e Ascom, sempre attenta al decoro e alla promozione della città, ha deciso di omaggiare il tricolore con l’ennesimo gioco di luci e colori proiettato sull’Asinelli. "Un simbolo di unità, fratellanza e impegno", commentano i vertici dell’associazione.

È successo diverse volte quest’anno, con la torre illuminata di rossoblù ad ogni vittoria del Bologna Fc durante il campionato di Serie A. Ed era successo anche lo scorso settembre quando, in occasione della fase a gironi della Coppa Davis organizzata all’Unipol Arena di Casalecchio, l’associazione dei commercianti aveva deciso di colorare completamente di verde l’Asinelli, in omaggio alla principale competizione di tennis per squadre nazionali e alla famosa ‘insalatiera’.

Ieri pomeriggio, con tanti bolognesi appena rientrati dalle ferie dopo il Capodanno e l’Epifania, e con visitatori e non impegnati negli acquisti tra boutique e botteghe, sfruttando anche le occasioni proposte dai saldi nonostante la domenica di pioggia, l’Asinelli è invece diventata verde, bianca e rossa. Come avvolta dal Tricolore. Tanti i passanti che si sono fermati a scattare foto e selfie con il naso all’insù e un occhio, chiaramente, anche alla Garisenda, malata e recintata.

fra.mor.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro