Le tante sfaccettature del disagio giovanile. Tra uso di sostanze alle tensioni psicologiche

Molti adolescenti non conoscono i rischi delle loro azioni, altri sviluppano pensieri suicidi .

Abbiamo deciso di parlare di un argomento importante: il disagio giovanile, problema serio che affligge molti giovani. Il bullismo, i problemi psicologici, il suicidio e l’uso di droghe, alcol e fumo sono tutte questioni che meritano attenzione. Il bullismo è un problema diffuso che può causare gravi danni emotivi e fisici. È importante che tutti noi ci impegniamo a creare un ambiente sicuro e rispettoso per tutti. I problemi psicologici, come l’ansia e la depressione, sono molto comuni tra i giovani. È importante ricordare che non sei mai solo e che ci sono persone pronte ad aiutarti. Parla con un amico, un familiare o cerca un consulente professionale che possa offrirti il supporto di cui hai bisogno. Il suicidio è un argomento delicato e serio. Se pensi di avere pensieri suicidi o conosci qualcuno che potrebbe essere in pericolo, parlane con qualcuno immediatamente. Ci sono linee di aiuto disponibili 24 ore su 24 che possono fornire supporto e consigli. In quanto all’uso di droghe, alcol e fumo, è importante comprendere i rischi associati a queste sostanze. Sono dannose per la salute e possono portare a dipendenza e problemi a lungo termine. Cerca di prendere decisioni consapevoli e di evitare situazioni rischiose.

Il disagio giovanile è un argomento complesso che richiede un approfondimento maggiore. È importante che continuiamo a parlarne e a sensibilizzare le persone sui temi. Un consiglio da parte nostra per tutti gli adolescenti italiani è di non aver paura di chiedere aiuto: non siete soli.

B. Brambilla, G. Crocetti, T. Huntford, M. Voltan, Y. Haoze. A. Mela, S. Cavazza

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro