Le vetrine festeggiano. Un salone di cimeli e il gelato dei tifosi:: "Uniti per l’Europa"

Una montagna di adesioni all’iniziativa lanciata dall’Ascom. Le nuove foto in attesa del match di Pasquetta con la Salernitana. Anche i lettori possono partecipare e scegliere l’allestimento più bello.

Le vetrine festeggiano. Un salone di cimeli e il gelato dei tifosi:: "Uniti per l’Europa"

Le vetrine festeggiano. Un salone di cimeli e il gelato dei tifosi:: "Uniti per l’Europa"

Un negozio di parrucchiere può diventare un luogo di memoria sportiva...ovviamente rossoblù. Accade nel salone acconciature ’Moreno e Antonella’ a Molinella. Un’attività in piedi da oltre mezzo secolo che è anche un tradizionale ritrovo della tifoseria molinellese. Sulle pareti campeggiano foto, figurine d’epoca, locandine e documenti che raccontano la storia del Bologna e dei suoi grandi giocatori di ieri (Haller, Bulgarelli, Pascutti, Schiavio, Baggio, ecc) e di oggi.

Questo salone è l’ennesima attività che ha aderito all’iniziativa ’Fino alla fine, forza Bologna’, lanciata da Ascom per affiancare i rossoblù nella corsa all’Europa. Un atto di vicinanza alla società di Joey Saputo, ma anche un modo intelligente per sottolineare l’importanza di una ribalta sportiva in Europa, meglio se in Champions League, per tutta la città e il suo hinterland, che ne otterrebbe benefici anche in termini di indotto. Il coro dei negozianti è sempre lo stesso: "Come bolognesi, tifosi e commercianti, dobbiamo puntare alla Champions e vederla come un’occasione unica per incrementare il turismo e far conoscere le nostre eccellenze". Un appello che non è rimasto inascoltato, anche da parte di soggetti importanti come il Centergross e gli hotel del gruppo Savoia e Calzavecchio, per fare qualche esempio degli ultimi pervenuti.

Sono sempre di più i commercianti che hanno esposto il volantino preparato dall’Ascom (un esempio è il negozio di abbigliamento Stay Conf, in piazza Malpighi, meta storica di acquirenti di vestiti per uomo) e ’addobbato’ in rossoblù la propria vetrina. È il caso della gelateria ’Dolce Bologna’ in via Benedetto Marcello 9/e, dove lo staff si è fatto immortalare tra magliette e gagliardetti con i colori sociali dell’undici di Motta. E ancora, la celebre tabaccheria Ugo Bassi, nell’omonima via, che ha intervallato gadget rossoblù alla merce esposta, e il parrucchiere Domenico Iannibelli, che nel suo salone in via Porrettana si è fatto fotografare con in mano una bandiera rossoblù grande come la sua passione.

Partecipare alla ’chiamata’ di

Ascom è facile: basta inviare

una foto del proprio negozio a

federazioni@ascom.bo.it indicando nome, cognome, insegna, indirizzo e telefono. Gli

scatti, poi, verranno pubblicati

anche sul nostro quotidiano,

media partner dell’iniziativa. Sulle nostre pagine si trova poi

sempre il coupon per votare la

vetrina rossoblù più bella: basterà compilare il tagliando, inviare

le foto a rossoblu@ilcarlino.net,

e spedirlo o consegnarlo al nostro Ufficio Marketing, via Mattei 106 - 40138, naturalmente a

Bologna.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro