Lotta ai tumori al seno, torna la Race for the Cure

La Race for the Cure, la più grande manifestazione al mondo per la lotta ai tumori del seno, torna ai Giardini Margherita dal 22 al 24 settembre. Offrirà esami diagnostici, consulenze specialistiche e consulenze genetiche oncologiche, visite di prevenzione e controlli per uomini. Atleti competitivi e non potranno partecipare al percorso di 5 o 2 chilometri.

Lotta ai tumori al seno, torna la Race for the Cure

Lotta ai tumori al seno, torna la Race for the Cure

Torna ai Giardini Margherita dal 22 al 24 settembre l’appuntamento con la Race for the Cure, la più grande manifestazione al mondo per la lotta ai tumori del seno. Evento della Komen Italia, la Race si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Per due giorni, dalle 10 alle 18, nel Villaggio della Salute saranno offerti gratuitamente esami diagnostici e consulenze specialistiche in collaborazione con Ausl di Bologna e Sant’Orsola (prenotazioni a partire dal 4 settembre al numero 351-8037781). L’impegno dei medici volontari consentirà di offrire al pubblico anche consulenze genetiche oncologiche sulla familiarità del tumore del seno, visite di prevenzione dei tumori del seno e di altre patologie. Quest’anno anche gli uomini possono accedere a controlli per la prevenzione dei tumori del testicolo e della prostata.

Domenica 24 settembre alle 10 atleti competitivi e non sul percorso di cinque chilometri e gli altri per la passeggiata di due chilometri con partenza dai Giardini Margherita attraverso le vie del centro storico.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro