Maturità al Salvemini, Da Vinci e Veronelli: ecco tutti i bravissimi

L’elenco dei diplomati degli istituti superiori di Casalecchio. E all’alberghiero presentata una tesi sulla farina di grilli

Maturità al Salvemini, Da Vinci e Veronelli: ecco tutti i bravissimi
Maturità al Salvemini, Da Vinci e Veronelli: ecco tutti i bravissimi

Farina di grilli da 100 e lode. È il tema con cui Francesco Orsi ha conseguito qualche giorno fa la maturità con 100 e lode all’istituto alberghiero di Casalecchio Tema molto controverso, ma non hai paura di finire nell’occhio del ciclone? "La carne non è più sostenibile e con la farina di grilli si inquina di meno e c’è una bassa occupazione di suolo", ha affermato il 19emme Francesco Orsi da Battedizzo a Sasso Marconi che al Veronelli è un autentico asso: Medaglia d’Oro al concorso Giovane ambasciatore del territorio 2023, ricevuta il 30 maggio scorso a Roma nell’Aula del Senato della Repubblica; migliore allievo degli istituti alberghieri, ricevuto a gennaio scorso a Rimini in un concorso della federazione italiana cuochi; food blogger con il profilo Instagram @chef_frenk04 da 50mila followers e quello TicToc @chef.frenk.

Con lui al Veronelli si sono diplomati a pieni voti (100100) Alessandra Salierno (5CM) e Simone Marzolla (5B).

Sono stati ben 20 i diplomati con 100 e 100 e lode al Liceo Da Vinci. Hanno portato a casa la lode: Irene Baratta (5A), Martina Perri (5AL), Matteo Fiorenza e Matteo Sabattani (5B), Francesco Bonanno (5BE), Davide Cini (5BL) e Matteo Venturi (5DL). Invece sono usciti con 100: Elettra Ventura (5A), Alessandro Bettini (5AE), Zoe Lanzarini (5AL), Arianna Cristoni (5AU), Giulia Visinelli (5AU), Tommaso Tragni (5B), Elisa Castellani e Manuele Marafioti (5BU), Wissal Daraoui e Elisa Stanzani (5CL), Anna Baldini, Martina Menozzi e Giulia Rubini (5DL).

"Partirò subito per la città di Fukuoka in Giappone – ha rivelato Francesco Bonanno, diplomato con 100 e lode in 5BE – per un anno studierò la lingua giapponese che avevo già cominciato a studiare qui in Italia, poi mi scriverò alla facoltà di economia della stessa Fukuoka".

Una sfornata di ben 40 diplomati con 100 e 100 e lode quella uscita quest’anno dal Salvemini, l’istituto tecnico commerciale alla Meridiana di Casalecchio. I maturati con la lode sono stati: Stefano Boraggini e Laura Querzoli (5A-AFM), Leo Kacmoli e Dario Mazzarini (5G-RIM), Martina Bortoli e Ilaria Uragani (5Q-SIA), Dayanna Mishel Rubio Tipantuna (5R-SIA), Marco La Ferla (5Bser-AFM), Emanuela Bruzzi (5AS-AFM), Valentina Barlozzari (5C-AFM).

Mentre quelli usciti con 100 sono: Rita Boldrini, Viola Marana, Serena Scacchieri e Marco Tosetti (5A-AFM); Sara Vincenzi (5B-AFM); Nicolò Bonettini, Michael Fabbri, Emanuele Grassi e Matteo Todeschini (5G-RIM); Alfonso Macrì (5P-SIA); Thomas Biocca, Sofia Morini, Georgiana Andreea Prico ed Erika Russo (5Q-SIA); Victoria Bevilacqua (5T-TUR); Marcello Passuti e Dounia Hajoune (5B er-AFM); Eleonora Fogli (5AS-AFM); Lorenzo Loschi, Nausicaa Musiani, Alisia Salza, Melissa Sarti, Davide Veronesi ed Erika Della Pietà (5C-AFM), Alyssa Cappellaccio e Beatrice Casapinta (5F-RIM); Linda Lodi, Elena Lelic e Vittoria Cristani (5H-RIM); Vitaliya Castrignano (5S-TUR).

"Dopo il diploma vorrei scrivere libri e lavorare in biblioteca", è il desiderio espresso da Vita Castrignano, tetraplegica ucraina, da 10 anni in Italia con la madre che sulla sua vicenda la scuola ha pubblicato la graphic novel "La vita di Vita".

Nicodemo Mele

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro