Notte di note Magia a Trasasso

Alla chiesa di San Martino il concerto per Ravaglia

’Notte di note’, uno degli appuntamenti più attesi sulle montagne bolognesi, torna stasera per la dodicesima edizione. Il concerto in memoria dei coniugi Gino Ravaglia e Laura Rossi vedrà come protagonisti Valentino Corvino, violinista, compositore e direttore d’orchestra; Nico Arezzo, tra i protagonisti di X Factor 11 e finalista a Sanremo giovani; G and the Doctor (al secolo Gloria Turrini e Mecco Guidi) per un viaggio nel blues e nel gospel; Giulia Luzi, attrice e cantante (era la piccola Jolanda de I Cesaroni); infine Massimo Zanotti (in foto), presenza storica di ’Notte di note’ e direttore artistico dell’evento. L’appuntamento è alle 21 nella splendida chiesa di San Martino a Trasasso, nel territorio di Monzuno.

Ci sarà la musica ma anche la memoria di un maestro amatissimo dal paese, Gino Ravaglia. Da lui nacque l’esperienza del centro di lettura. Nella vita Ravaglia fu anche segretario di una banca cooperativa - allora si chiamava Cassa Rurale di Prestiti di San Giovanni Evangelista di Monzuno, antenata dell’odierna Emil Banca, della quale il figlio Daniele Ravaglia è il direttore generale.

Ospite della serata anche Valentina Presti, artista iperrealistabolognese. Saranno allestiti posti anche all’esterno della chiesa di San Martino a Trasasso, con la proiezione video e audio del concerto, dopo il quale è previsto un after show offerto dall’organizzazione.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro