Per posta o via web. Il tuo parere conta

Il Carlino sta conducendo un sondaggio sul modello di 'Città 30', offrendo a tutti i cittadini la possibilità di esprimere la propria opinione. Fino ad ora, più di 7.000 persone hanno partecipato, provenienti da Bologna e provincia. Il sondaggio è disponibile sia in formato cartaceo che online sul sito del giornale.

Il Carlino vuole dare voce ai propri lettori, offrendo la possibilità a tutti i cittadini di dire la

propria opinione sul modello di ’Città 30’. Una

decisione che sta facendo discutere, visto

l’alto numero di partecipanti al sondaggio

proposto dal nostro quotidiano che, ad oggi,

hanno superato i 7.000, distribuiti in tutte le fasce

d’età e provenienti da Bologna e provincia,

con qualche eccezione.

Per raggiungere più persone possibili, il questionario è disponibile in diverse forme, proprio come l’informazione. Si può ancora partecipare ritagliando e compilando l’apposito tagliando in basso in questa pagina, che dovrà essere spedito - o portato in redazione - all’indirizzo il Resto del Carlino, via

Mattei, 106, cap 40138. Nello spazio indicato

nel tagliando, bisogna votare a favore o contro

’Città 30’, potendo dare anche una motivazione al voto nello spazio apposito, sotto le caselle da barrare con la propria preferenza.

Il sondaggio però si ’sdoppia’ ed è presente anche nel mondo digitale. Bisogna collegarsi

al nostro sito www.ilrestodelcarlino.it/bologna e cliccare sul link apposito, rispondendo ‘sì’ o ‘no’ alla domanda del

sondaggio in merito alla ‘Città 30’ e ai nuovi limiti di velocità in vigore

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro