Piazzola Bologna, il Comune vince al Tar: respinto il ricorso degli esclusi

Il Comune vince al Tar contro gli ambulanti rimasti esclusi dal progetto di riqualificazione del mercato della Piazzola. I giudici amministrativi, con sentenza emessa ieri, hanno respinto il ricorso...

Migration
Il Comune vince al Tar contro gli ambulanti rimasti esclusi dal progetto di riqualificazione del mercato della Piazzola. I giudici amministrativi, con sentenza emessa ieri, hanno respinto il ricorso degli operatori "definitivamente chiarendo che il Comune ha agito correttamente", sottolinea in una nota l’amministrazione. "La vicenda era iniziata nel 2016 quando il Comune aveva approvato la revisione del Piano delle aree e dei posteggi per il commercio su aree pubbliche e aveva ridotto l’organico del mercato settimanale della Piazzola da 340 a 290 posteggi, per motivi relativi alla sicurezza ed alla vivibilità del mercato che, ancora oggi, è il più grande ed importante della città", si legge nel riepilogo. A seguito della gara per l’assegnazione dei posteggi, nel 2017, "erano rimasti esclusi dalle assegnazioni 27 operatori – continua il Comune – ai quali, quando nel 2020 era diventata operativo il restyling, l’amministrazione aveva anche proposto la collocazione temporanea in alcune aree alternative". Gli operatori esclusi, però, "avevano presentato ricorso al Tar, rivendicando il loro diritto ad essere reinseriti nel mercato per un meccanismo di proroghe automatiche intanto approvato dal legislatore". Dal canto suo aveva chiarito la non applicabilità della proroga automatica ai ricorrenti, in quanto la loro riallocazione in piazza VIII Agosto era in netto contrasto con la volontà e la necessità di ridurre il numero dei posteggi per motivi legati, appunto, alla sicurezza dell’area mercatale. Ieri la pronuncia del Tar ha dato così ragione alla posizione del Comune, che ribadisce "la necessità di liberare alcune aree dai posteggi per garantire la piena accessibilità e sicurezza". pa. ros.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro